Lisa Faccioli Chievo Verona

ChievoVerona Valpo saluta il calcio femminile

Il calcio femminile sta vivendo il suo momento migliore grazie alla rilevanza mediatica data dai FIFA WWC, e nonostante anche l’Italia ne stia beneficiando grazie alle imprese delle #RagazzeMondiali, arrivano anche le notizie negative sul fronte Serie A Femminile.

In un comunicato stampa pubblicato questa mattina, il ChievoVerona Valpo ha annunciato la cessazione delle proprie attività, dopo una stagione in cui era riuscita nell’impresa di ottenere la salvezza all’ultima giornata.

Esce di scena una parte di storia del calcio femminile, lasciando un posto vacante che potrebbe essere preso dal Ravenna Women, prima tra le non promosse dello scorso campionato di Serie B, e la Pink Bari, prima retrocessa e non in posizione prioritaria secondo i regolamenti in tema ripescaggi.

Sempre che il posto non venga preso da un’altra società decisa ad acquisire il titolo sportivo del Valpo.

La Società ChievoVerona Valpo comunica la cessazione della propria attività come Società Sportiva Dilettantistica con obiettivo la pratica e la diffusione del calcio femminile. Contestualmente la Società rinuncia all’iscrizione di tutte le proprie squadre ai campionati 2019-20.

Il ChievoVerona Valpo lascia il calcio femminile in un momento di grande fervore, ma con la consapevolezza di aver dedicato passione e lavoro ad uno sport che finalmente inizia a crescere e andare nella direzione che da anni ci si augurava. Purtroppo le condizioni e le necessità che impone questo forte sviluppo sono sostenibili a fronte di grandi investimenti che al momento non risultano disponibili.

Dal 1 Luglio 2019 si concluderà il rapporto con l’AC ChievoVerona del Presidente Luca Campedelli, al quale va il ringraziamento per essere stato uno dei pionieri nel portare le Società maschili professionistiche all’interno del mondo del calcio femminile, avviando nel 2013/14 la collaborazione con la Società della Presidente Flora Bonafini.

Il ChievoVerona Valpo ringrazia e augura un grande in bocca al lupo a tutte le calciatrici, gli staff, gli sponsor e tutte le persone che hanno fortemente creduto nel progetto e lo hanno portato avanti con il massimo impegno.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...