#FIFAWWC – Svezia di misura: Canada eliminato

Sarà la Svezia ad affrontare la Germania nei quarti di finale di FIFA WWC. La formazione scandinava ha battuto il Canada per 1 a 0 davanti agli oltre 38 mila spettatori presenti al Parco dei Principi di Parigi, al termine di una partita che ha aumentato il suo interesse nella ripresa e che nel primo tempo ha visto una sola conclusione, quella di Jakobsson terminata a lato al 18′.

Decisamente meglio la ripresa, in cui è il Canada a farsi vedere per prima con la punizione di Sinclair al 53′, il cui esito però non è quello sperato dalla giocatrice canadese.

Due minuti dopo ed al primo tiro in porta la Svezia passa: palla recuperata nella trequarti scandinava, azione a tre tocchi con Asslani che serve in mezzo per Blackstenius e tocco dell’attaccante scandinava ad anticipare Labbé.

Il vantaggio scandinavo sveglia il Canada che va alla conclusione con Beckie al 59′, ma la n°16 trova la parata a terra di Lindahl.

La Svezia rischia di passare dal possibile 2 a 0 con il tiro di Rolfoe terminato fuori al possibile pari in occasione del rigore assegnato per fallo di mano di Asllani su tiro di Scott. Al 69′ Beckie spreca dal dischetto l’occasione del pari, esaltando la respinta in tuffo di Lindahl.

Al 86′ Asllani calcia a botta sicura e tra lei e il due a zero trova il salvataggio sulla linea di Scott.

Al 90+1′ il Canada tenta l’assalto andando alla conclusione fuori con Zadorsky, un minuto dopo è Schmidt ad avere l’occasione per calciare in porta, ma il tiro va alle stelle. E la stessa Schmidt salva nel corso del quarto minuto di recupero anticipando Asllani e la possibile conclusione a rete.

SVEZIA – CANADA 1-0 (55’ Blackstenius)

Svezia: Lindahl; Glas, Fischer, Sembrant, Eriksson; Rubensson, Asllani, Seger ©; Jakobsson, Blackstenius, Rolfoe. All. Gerhardsson.
Canada: Labbé; Lawrence, Buchanan, Zadorsky, Chapman; Scott, Schmidt; Prince, Fleming, Beckie; Sinclair ©. All. Heiner-Moller.

Arbitro: Jacewitz (AUS). Assistenti di linea: Nesbitt (USA) e Mariscal (USA). 4° ufficiale: Braz (POR).
VAR: Sanchez (ESP, referee), Nicolosi (FRA, offside) e Valeri (ITA, assistant).

NOTESpettatori: 38078 persone. Ammonite: Rolfoe, Asllani. Recupero: 1’ pt, 7′ st.
Sostituzioni: Leon per Prince al 64’, Bjoern per Rubensson al 79′, Riviere per Chapman al e Quinn per Beckie al 84′, Hurtig per Rolfoe al 89′, Anvegard per Blackstenius al 90+5′.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...