#FIFAWWC – Svezia sul velluto: 5 a 1 alla Thailandia

Allo Stadio di Nizza la Svezia vince facile sulla Thailandia per 5 a 1, ottenendo così la testa temporanea del gruppo F e la qualificazione certa agli ottavi di finale di FIFA WWC.

La Svezia batte gli States per il tempo impiegato ad infilare la Thailandia: su azione da calcio da fermo Sembrant stacca di testa dal limite dell’area piccola ed al 6’ insacca per l’ 1 a 0.

Rolfoe prova in due occasioni a impensierire Boonsing, trovando la risposta del portiere thailandese nella prima occasione e sparando alto nella seconda. E dopo la conclusione alta di Nild al 16’, ancora Rolfoe si fa vedere con un tiro debole, poi è Asllani a prendere in mano la situazione e a insaccare al 19’ approfittando di una respinta corta di Boonsing.

Asllani manca la doppietta al 25’, Rolfoe al 42’ finalmente trova il bersaglio con una sventola che si infila sotto la traversa per il 3 a 0.

La ripresa offre nulla fino al minuto 81’, quando la Svezia cala il poker con il colpo di testa di Hurtig su cross dalla sinistra di Larsson.

Dopo un’occasione di Schough sprecata al 89’, la Thailandia può togliersi la soddisfazione di segnare il suo primo gol a questo FIFA WWC grazie a Sung-Ngoen, brava di destro ad infilare il pallone tra palo e il portiere Lindahl.

Nell’ultimo minuto di recupero la Thailandia viene punita con il calcio di rigore per intervento con il braccio di Chiwong rilevato dal VAR. Dal dischetto Rubensson segna per il 5 a 1.

 

SVEZIA – THAILANDIA 5-1 (6’ Sembrant, 19’ Asllani, 42’ Rolfoe, 81’ Hurtig, 90′ Sung-Ngoen, 90+4′ rig. Robensson)

Svezia: Lindahl; Glas, Fischer, Sembrant, Eriksson; Rubensson, Asllani, Seger ©; Hurtig, Anvegard, Rolfoe. All. Peter Gerhardsson.
Thailandia: Boonsing; Phancha, Chinwong, Sornsai, Srangthaisong; Dangda, Intamee, Khueanpet, Nild, Thongsombut; Sung-Ngoen ©. All. Nuengrutai Srathongvian.

Arbitro: Mukansanga (RWA). Assistenti di linea: Kwimbira (MWI) e Rakotozafinoro (MAD). 4° ufficiale: Kulcsar (HUN).
VAR: Zwayer (GER, referee), Jones (NZL, offside) e Valeri (ITA, assistant).

NOTESpettatori: 9354 persone. Ammonite: Dangda. Recupero: 1’ pt, 3‘ st.
Sostituzioni: Janogy per Rolfoe al 46’, Srimanee per Thongsombut al 56’, Schough per Seger al 70’, Larsson per Anvegard al 77’, Waenngoen per Srimanee al 81’, Chuchuen per Intamee al 90’.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...