#FIFAWWC – Australia show: da 0-2 a 3-2 contro il Brasile

La prima frazione di gioco regala emozioni “soltanto” al 26′, quando il controllo al VAR sancisce un penalty in favore del Brasile per fallo su Leticia Santos. Marta (16 gol ai Mondiali) non si fa ipnotizzare da Williams e la spiazza dal dischetto.

Al 37′ l’Australia va vicinissima al gol con la zampata di Kerr che trova la pronta risposta di Barbara. Un minuto dopo il Brasile raddoppia: Debinha va via sulla sinistra e mette sulla testa di Cristiane il pallone del 2 a 0.

Il gol potrebbe tagliare le gambe all’Australia, che chiude al meglio il primo tempo segnando con Foord (assist di testa di Logarzo) nel corso del secondo minuto di recupero.

Coach Vadao lascia negli spogliatoi Marta e Formiga e la mossa sortisce effetti negativi in casa verdeoro.

Dopo le conclusioni a lato di Debinha e Yallop, l’Australia ribalta completamente il risultato andando a segno al 58′ con il cross di Logarzo su cui la mancata deviazione di Kerr inganna Barbara che si fa ingannare, e con l’autogol di Monica al 69′ assegnato dopo aver consultato il VAR e ribaltando l’iniziale offside dato per posizione di Kerr oltre la linea dei difensori.

Il Brasile può recriminare per un rigore non assegnato nel corso del secondo minuto di recupero anche dopo consultazione al VAR, ma deve soprattutto recriminare per la maniera in cui è riuscita a perdere un match che aveva in mano fino al 45′.

 

AUSTRALIA – BRASILE 3-2 (27′ rig. Marta, 38′ Cristiane, 45+2′ Foord, 58′ Logarzo, aut. Monica)

Australia: Williams; Carpenter, Kennedy, Catley, Kellond-Knight; Yallop, Van Egmond, Logarzo; Gielnik, Kerr (C), Foord. All. Ante Milicic.
Brasile: Barbara; Leticia Santos, Kathellen, Monica, Tamires; Debinha, Formiga, Thaisa, Andressa; Cristiane, Marta (C). All. Vadao.

Arbitro: Staubli (SUI). Assistenti di linea: Massey (ENG) e Kung (SUI). 4° ufficiale: Frappart.
VAR: Dankert (GER, referee), Ratajova (CZE, offside), Stagmann (GER, assistant).

NOTEAmmonite: Formiga, Andressa, Luana. Recupero: 2′ pt, 5′ st.
Sostituzioni: Luana per Formiga e Ludmila per Marta al 46′, Raso per Gielnik al 72′, Beatriz per Cristiane al 75′, Roestbakken per Foord al 90+5′.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...