#FIFAWWC – Le Sommer regala gli ottavi alla Francia

La Francia fa esultare gli oltre 34 mila spettatori presenti allo Stade de Nice, regalando loro i tre punti vittoria e soprattutto la qualificazione agli ottavi di finale, grazie al successo per 2 a 1 sulla Norvegia, la quale è stata raggiunta in classifica dalla Nigeria vittoriosa per 2 a 0 contro la Corea del Sud nella partita giocata alle 15.

L’inizio è di marca norvegese, che vede Saevik calciare a lato al 11′ e Renard salvare su colpo di testa di Engen al 15′.

La Francia cresce alla distanza e i pericoli per le avversarie norvegesi arrivano con le offensive sulle fasce di Majri sulla sinistra e di una incontenibile Diani sulla destra, con quest’ultima che va al tiro al 19′, senza trovare lo specchio della porta.

Gauvin punta centrale potrebbe creare di più, ma non è certamente quel terminale di cui la Francia dovrebbe disporre adesso, e le due conclusioni troppo deboli verso la porta difesa da Hjelmseth ne sono la dimostrazione.

È della Norvegia l’ultima occasione del primo tempo al 41′ con Wold, che tenta una conclusione precisa su cui Bouhaddi si fa trovare pronta.

Gauvin si rifà subito nella ripresa e va a segno 50″ il fischio d’inizio della ripresa sfruttando l’ennesimo cross dalla sinistra di Majri.

Nel mezzo della sfida personale tra Hjelmseth e Gauvin, che dal 52′ al 60′ vede l’estremo difensore norvegese avere la meglio, fa capolino l’incredibile autogol di Renard su cross dalla sinistra di Herlovsen.

La Francia concede poco ed ottiene un penalty grazie all’intervento del VAR, che rileva un intervento scomposto di Engen su Torrent. Al 72′ Le Sommer mette a segno il rigore che vale i tre punti e la qualificazione agli ottavi per la Francia.

 

FRANCIA – NORVEGIA 2-1 (46′ Gauvin, 54′ aut. Renard, 72′ rig. Le Sommer)

Francia: Bouhaddi; Torrent, Mbock Bathy, Renard, Majri; Henry (C), Thiney, Bussaglia; Diani, Gauvin, Le Sommer. All. Corinne Diacre.
Norvegia: Hjelmseth; Wold, Mjelde (C), Thorisdottir, Minde; Saevik, Risa, Engen, Reiten; Graham Hansen, Herlovsen. All. Martin Sjogren.

Arbitro: Steinhaus (GER). Assistenti di linea: Rafalski (GER) e Kourompylia (GRE). 4° ufficiale: Hussein (GER).
VAR: Zwayer (GER, referee), Boudreau (CAN), Stegemann (GER, assistant).

NOTEAmmonite: Le Sommer, Engen. Recupero: 2′ pt, 4′ st.
Sostituzioni: Utland per Saevik al 76′, Bilbault per Thiney al 82′, Cascarino per Gauvin al 85′, Skinnes Hansen per Wold al 86′, Maanum per Risa al 90+1′.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...