#FIFAWWC – Canada, partenza ok: 1 a 0 al Camerun

Il Canada parte con il piede giusto e vince il match contro il Camerun (girone E) per 1 a 0, davanti ai 10710 spettatori presenti allo Stade de la Maison di Montpellier.

Le nordamericane conquistano i primi tre punti e la vetta del girone davanti ad un Camerun che ha giocato in maniera monoschematica in fase offensiva e pompando il reparto arretrato per evitare le offensive delle esterne di fascia e delle due punte Fleming e Sinclair, con la seconda che non riesce nell’impresa di segnare all’esordio al Mondiale per la terza volta consecutiva.

L’inizio è di marca canadese e con la sua giocatrice più rappresentativa, Sinclair, che va alla conclusione per due volte nei primissimi minuti di gioco, trovando la deviazione in corner nel primo caso e mandando alto successivamente.

Le offensive delle nordamericane continuano con la conclusione a lato di Beckie e quella debole di Smith, che al 16′ non sfrutta una buona sponda di Sinclair e di fatto consegna il pallone calciato nelle mani di Ndorn.

Il Camerun difende giocando fisicamente e provando a trovare Onguene con lanci lunghi e cercando di dare qualche grattacapo alla retroguardia canadese.

Il Canada non si fa intimorire e chiude il primo tempo dominando il campo: al 43′ Chapman crossa in mezzo per Prince che trova la deviazione sul palo esterno, al 45′ arriva l’atteso vantaggio con Buchanan, che salta in terzo tempo e di testa insacca per l’uno a zero.

Coach Djeumfa riorganizza l’aspetto difensivo dando ordine alle camerunensi, che per 29 minuti riescono a tenere a bada un Canada tutt’altro che pericolosa eccezion fatta per la conclusione di Lawrence terminato a lato e viziato da offside non segnalato.

Le nordamericane riprendono a creare occasioni da gol puntando soprattutto su Lawrence e Rose sulla fascia destra. E dai piedi della neo entrata arrivano due cross per Sinclair che al 74′ colpisce di testa spedendo il pallone verso il dischetto del corner, e al 88′ trova una deviazione in corner. Dalla bandierina l’eterna canadese prova a servire in mezzo all’area piccola un pallone che viene spazzato via da un difensore camerunense.

L’ultimo tentativo canadese arriva nel corso del primo minuto di recupero, ma Beckie calcia centrale e Ndorn non ha problemi a parare.

 

CANADA – CAMERUN 1-0 (45′ Buchanan)

Canada: Labbé; Lawrence, Buchanan, Zadorsky, Chapman; Prince, Scott, Schmidt, Beckie; Sinclair (C), Fleming. All. Kenneth Heiner-Moller.
Camerun: Ndorn; Leuko, Awona, Manie (C), Johnson, Meffometou; Nchout, Feudjio, Yango, Aboudi Onguene; Ndoumbouk. All. Alain Djeumfa.

Arbitro: Ri Hyang Ok (PRK). Assistenti di linea: Hong Kum Nyo (PRK) e Kim Kyoung Min (KOR). 4° ufficiale: Qin Liang (CHN). VAR: Massimiliano Irrati (ITA, referee), Sian Massey (ENG, offside), Mohammed Abdulla Mohammed (UAE, assistant).

NOTEAmmonite: Mboumbouk, Enganamouit. Recupero: 1′ pt, 2′ st.
Sostituzioni: Akaba per Nchout al 67′, Enganamouit per Ndoumbouk al 68′, Rose per Prince al 75′, Meyong per Yango al 82′.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...