#FIFAWWC – Argentina: storico pari. Delusione Giappone

La prima partita del day4 dei Mondiali FIFA WWC regalano la prima ed inaspettata sorpresa.

Al Parco dei Principi di Parisi il Giappone non va oltre lo zero a zero contro l’Argentina, la quale può festeggiare perché ottiene il primo storico punto ai Mondiali di calcio femminile.

La partita è stata deludente dal punto di vista delle occasioni da gol, soprattutto nel primo tempo. Va dato merito all’Argentina di essere stata in grado di fare muro contro i tentativi di offensive delle nipponiche, che pagano a caro prezzo l’assenza di una giocatrice di fantasia che possa far saltare il banco avversario.

Di Sugusawa di testa (parata di Correa) e di Miura (colpo di testa alto) le uniche occasioni della prima frazione di gioco. Nella ripresa è ancora il Giappone a farsi pericoloso e questa volta molto più seriamente, con un tiro da 27 metri di Nikajima che trova la respinta in tuffo di Correa, e sul pallone vagante Sugusawa manda a lato.

Ma la più grande occasione da gol della partita si presenta sui piedi di Hasegawa, che non sfrutta l’assist di Shimizu e all’altezza del dischetto dell’area di rigore manda a lato aprendo troppo il piatto sinistro.

I movimenti di Banini e Jaimes creano qualche grattacapo alla retroguardia giapponese, che subiscono il primo ed unico tiro in porta dell’Argentina al 73′ dalla Bonsegundo, che dopo essersi fatta spazio in area di rigore tira troppo debolmente per impensierire Yamashita.

Il Giappone chiude in attacco e va alla conclusione con Sugita (tiro alto) e con Hasegawa (parata di Correa), ma non basta per sbloccare il risultato.

 

ARGENTINA – GIAPPONE 0-0

Argentina: Correa; Gomez, Barroso, Cometti, Stabile; Banini, Bravo, Benitez, Mayorga, Bonsegundo; Jaimes. All. Carlos Borrello.
Giappone: Yamashita; Shimizu, Kumagai, Minami, Sameshima; Nakajima, Sugita, Miura, Hasegawa; Sugusawa, Yokoyama. All. Asako Takakura.

Arbitro: Stephanie Frappart (FRA). Assistenti di linea: Manuela Nicolosi (FRA) e Michelle O’Neill (IRL). 4° ufficiale: Anna-Marie Keighley. VAR: Clement Turpin (FRA, referee), Kathryn Nesbitt (USA, offiside), Carlos Del Cerro Grande (ESP, assistant).

NOTEAmmonite: Shimizu, Sugita, Iwabuchi. Recupero: 2′ pt, 4′ st.
Sostituzioni: Iwabuchi per Yokoyama al 57′, Santana per Bravo al 64′, Endo per Nakashima al 74′, Larroquette per Bonsegundo al 77′, Coronel per Benitez al 79′, Takarada per Sugusawa al 90′.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...