FA Cup – Man City Women festeggia nel tempio del calcio

Il Manchester City Women conquista la sua seconda SSE Women’s FA Cup in tre anni e lo fa nel tempio del calcio, il Wembley di Londra, davanti a 43264 spettatori.

Le Citizens hanno battuto il West Ham con un netto 3 a 0 e prima del trittico di reti il City deve ringraziare il suo portiere Karen Bardsley, che sul punteggio di zero a zero respinge un colpo di testa da posizione favorevolissima di Jane Ross.

Il City deve aspettare il 52′ per indirizzare il match in direzione Manchester: Keira Walsh trova il bersaglio da 25 metri e ringrazia il portiere Moorhouse tutt’altro che esente da colpe.

La stessa Moorhouse si rifà al 59′ sulla conclusione di Nikita Paris, prima di capitolare per la seconda volta al 79′ quando Georgia Stanway trova l’angolino basso al termine di un’azione personale.

A chiudere i conti ci pensa Lauren Hemp all’87’ sfruttando un’uscita avventata dell’estremo difensore delle Hammers ed infilandola da posizione defilata.

È il gol che fa calare il sipario al match e permette alle Citizens di mettere nuovamente le mani sulla FA Cup.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...