Spagna – Successo Atleti nell’ennesimo match storico

La Liga Iberdrola si avvicina verso il suo epilogo, con due giornate ancora da giocare e che decreteranno la vincitrice della manifestazione tra Atletico Madrid e Barcelona Femenì (entrambe qualificate per la prossima UEFA Women Champions League), insieme alle due formazioni che retrocederanno.

Parlando un attimo della lotta per non retrocedere, il trio Malaga-Albacete-Madrid naviga in cattive acque a quota 21 punti, tre in meno dello SC de Huelva a quota 24 e cinque in meno di Siviglia e Logroño a quota 26. Le ultime due (al momento Albacete e Madrid CFF) scenderanno all’inferno.

L’eventuale retrocessione del Madrid CFF potrebbe di fatto far slittare l’ingresso del Real Madrid nel mondo del calcio femminile spagnolo.

La lotta per la Liga è quella che catalizza le maggiori attenzioni, a maggior ragione dopo l’ennesimo match storico per il calcio femminile spagnolo, disputatosi allo stadio Cornelia-El Prat di Barcellona tra l’Espanyol e l’Atletico Madrid.

Il gol di Angela Sosa nella prima frazione di gioco regala tre punti importantissimi alle madrilene, tali da tenere il Barça (vincente 4-0 in casa del Madrid CFF) a tre punti di distanza.

Ma a far festa è stato anche l’Espanyol femminile, dato che la partita contro l’Atletico Madrid è il quinto incontro con più spettatori allo stadio nella storia del calcio femminile iberico, grazie ai 20615 spettatori che si sono mobilitati per vedere la prima assoluta della seconda squadra di Barcellona nello stadio dei grandi.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...