Galaxy Fold Gate

Galaxy Fold: disastro in casa Samsung

Una delle innovazioni introdotte da alcuni brand di telefonia mobile è senza ombra di dubbio il “flessibile”, ovvero sia device che si possono piegare e che consentono di usarli come smartphone mattoni da chiusi e come mini tablet da aperti.

Due brand hanno voluto aprire questa nuova era, ovvero sia Samsung e Huawei, ma l’azienda sudcoreana potrebbe presto pentirsi di questo grande passo.

Perché vi dico tutto questo? Perché in queste ore non si fa altro che parlare dei grandissimi problemi riscontrati da youtuber, influencer e testate tech che in diversi angoli del globo hanno avuto in anteprima la possibilità di provare il prodotto dell’azienda asiatica, che ha già provato sulla propria pelle i risultati di un disastro nel caso del Galaxy Note 8, che come ben ricorderete venne tolto dal mercato per l’effetto “boom” (perdonate la battuta) dei dispositivi.

In questo caso non c’è l’esplosione di freschezza dopo 24 ore di utilizzo, ma dopo un solo giorno il risultato mostrato dai vari recensori vede un disastro a livello di schermo da aperto, dovuto in buona parte dei casi al girovagare dei cristalli liquidi frutto della rimozione della pellicola (che l’azienda non definisce pellicola, quindi che diamine è?=), che Samsung obbliga a mantenere sullo schermo ma che non si è premurata di comunicarlo ai malcapitati.

Vi sono anche altri problemi, che alla meno peggio porta alla visione di righe sullo schermo, ma che potrebbe regalare anche l’effetto disco dance su una delle due metà dello schermo, così da impedire l’utilizzo del dispositivo.

Non sappiamo se i device sostitutivi che Samsung invierà ai recensori avranno lo stesso problema, ma c’è una domanda da porsi: i sudcoreani si vogliono davvero male per perdere la faccia con questo nuovo difettoso prodotto, ammesso e concesso che riescano a far maturare una tecnologia acerba ad un mese dalla vendita sul mercato?

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...