Spagna – Ainhoa Tirapu, la multitasking dell’Atletico Bilbao

Chi non segue la Liga Iberdrola, massima divisione spagnola di calcio femminile, resterà con tanti punti di domanda alla Homer Simpson nel momento in cui si cita il nome di Ainhoa Tirapu.

Dire che Ainhoa Tirapu è soltanto una atleta prestata al mondo pallonaro con fascia di capitano e guanti da portieri, potrebbe essere troppo riduttivo, e leggere l’articolo pubblicato ieri da Radio Marca mostra al pubblico più di una semplice atleta.

La giocatrice dell’Atletico Bilbao è in primis un’atleta, è una dottoressa in quanto laureata in chimica con tanto di Master in Tossicologia ma senza aver effettivamente operato in questo settore, ed è un’imprenditrice in erba.

Ainhoa Tirapu

Nel novembre 2018 ha fondato un suo marchio chiamato Sutil Urban, nato per gioco e per cui spera di ottenere vantaggi in futuro: In questo momento non ho benefici, ma mi intrattiene. Spero che domani il portafogli clienti che ho mi consentirà di guadagnare”, dichiara l’atleta della formazione basca.

Gli impegni sul prato verde da calcio e quelli nell’attività che si spera possano consentirle di farne un lavoro con guadagni importanti non le tolgono tempo per dedicarsi alla vita sociale, alla lettura, alle serie TV e allo studio dell’inglese cominciato da poco.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...