futsal

Futsal – Serie A, pari show tra Kick Off e Ternana

Il match di cartello della 22esima giornata tra Kick Off Milano e Ternana Celebrity si conclude sul 5 a 5 al termine di un incontro in cui lo spettacolo ha spazzato via le polemiche che hanno caratterizzato gli ultimi giorni.

Un punto a testa che consente alle Ferelle di guadagnare un punto sul Real Statte sconfitto a Cagliari, mentre la compagine milanese vede ridursi a tre punti il vantaggio sulla Salinis (2-1 sull’Olimpus Roma) e a quattro sul Montesilvano (5-1 sul Futsal Breganze).

Quello che potrebbe essere il match di semifinale di Coppa Italia parte subito col botto: dopo la traversa milanese di Vieira arriva il gol della Ternana con Roda Aguilera, che sfrutta un rilancio di Vanessa per andare a bersaglio al 1’47” con un colpo di testa spettacolare.

Serve sempre un gol per svegliare la Kick Off e Federica Belli fa tutto da sola, trovando la conclusione vincente che riporta la squadra di casa in parità.

In questo primo tempo la Ternana mette in campo il gioco che ha caratterizzato le loro avversarie nel corso di questa stagione e basta un errore di Nona a “lanciare” Tampa verso la porta difesa da Dibiase: al 6’09” è due a uno Ferelle.

Lo show non finisce qui e sull’asse Vieira-Vanin arriva il pari milanese al 9’57” con la portoghese, vantaggio reso vano dal tre e due Ternana giunto al 11’39” grazie ad una conclusione potente e rasoterra di Tampa, su cui nulla ha potuto Dibiase.

La ripresa offre una prima metà con una Kick Off spettacolare. Dopo appena 9″ arrivano la traversa di Vanin e la prodigiosa respinta di Salinetti sul tentativo di tap-in di Monica Atz, poi Nona compie una rovesciata capolavoro che CR7 e Bale scansatevi proprio: dopo 33″ della ripresa il risultato torna in parità.

Dopo un rischio sventato dalla difesa All Black, la Kick Off coglie il palo (ennesimo) con Vieira, prima di andare a segno con Vanin brava a rubare palla e a trovare un diagonale imprendibile per Salinetti.
E l’estremo difensore viene nuovamente trafitta dalla spagnola Nona al 28’11” con una conclusione che le passa tra le gambe e che vale il 5-3 per le milanesi.

Mai dare questa “nuova” Ternana per morta e i 39″ che vanno dal 35’20” al 35’59” ne sono la più lampante dimostrazione. Con Vanessa portiere di movimento, le Ferelle accorciano le distanze con Lucileia (assist di Roda Aguilera) e pareggiano in azione di contropiede con la conclusione vincente di Bettioli.

Vanin trova la pronta risposta di Salinetti, la Ternana non riesce a sfruttare Vanessa portiere di movimento per sbloccare il risultato di parità e Tampa ci va vicina, ma  a Gorgonzola il match termina sul 5 a 5 alla fine dei 40 minuti di gioco.

 

KICK OFF – TERNANA 5-5 (1’47” Roda Aguilera 1’47”, 5’19” Belli, Tampa 6’09” e 11’39”, Vieira 9’57”, Nona 20’33” e 28’11”, Vanin 24’33, Lucileia 35’20”, Bettioli 35’59”)

Kick Off: Dibiase, Vanin, Atz, Vieira, Nona, Brugnoni, Guti, Pesenti, Perruzza, Plevano, Sangiovanni, Belli. All. Russo.
Ternana: Salinetti, Tampa, Roda Aguilera, Vanessa, Bettioli, Menichelli, Lucileia, Torelli, Donati, Mercuri, Lorenzoni, De Souza. All. D’Orto.

NOTE – Ammonite: Vanessa, Guti, Atz, Roda Aguilera.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...