Olivia Moultrie

Olivia Moultrie da record: la più giovane Pro al mondo

Fino ad oggi il legame USA – calcio in ambito femminile richiamava l’immagine di Alex Morgan, la calciatrice più famosa e più pagata al mondo grazie ai 1,9 milioni di sterline che fattura ogni anno, gran parte dei quali provenienti da accordi commerciali.

In questi giorni vi è un altro nome di cui si parla soprattutto negli States ed è quello di Olivia Mourier.

Sono due le ragioni per le quali si parla della tredicenne americana: la prima è che lei è ufficialmente nella rosa della Nike e la seconda, ma decisamente più importante della prima trattandosi di calcio femminile, è che la Mourier è diventata la più giovane atleta a firmare un contratto professionistico.

La decisione potrebbe essere presa come un grandissimo passo verso grandi opportunità che il mondo sportivo femminile merita, ma ci si pone una domanda non da poco riguardo la questione studio.

Infatti, accettando di firmare il contratto professionistico la Moultrie ha rinunciato alla borsa di studio dei Tar Heels che aveva ottenuto ad 11 anni.

Il problema non si pone nella testa del padre della ragazzina, che al New York Times ha dato una spiegazione alla scelta fatta menzionando l’impossibilità di giocare a tempo pieno e da professionista rispetto a quanto avviene nei college, unica strada percorribile per vedere sua figlia ambire a diventare la calciatrice numero uno al mondo.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...