Amichevoli – Gli USA sorridono alla prima assoluta in Spagna

Gli Stati Uniti campioni del mondo battezzano la loro prima assoluta contro la Spagna, che lo è anche per quanto riguarda i match giocati in territorio iberico, battendo le Furie Rosse per uno a zero.

Niente tutto esaurito all’interno dello stadio Rico Perez di Alicante, come invece accaduto venerdì scorso a Le Havre, e pubblico che ha dovuto attendere la ripresa per godere di un incontro definibile abbastanza gradevole.

Nella prima frazione di gioco il modulo a specchio porta ad un blocco tattico e a pochi spunti di nota, come la rovesciata di Rapinoe in pieno stile Bale che impegna una non impeccabile Paños al 13′, il palo baciato dall’americana direttamente da corner, il siluro da fuori area della Ertz che manda sopra la traversa e l’unica occasione spagnola ad opera della Putellas, che si muove bene in mezzo a quattro avversarie ma non fa altrettanto con il tiro, finito a un metro e più dal palo di destra della porta difesa dalla Naeher.

Tre cambi ad inizio ripresa per gli Stati Uniti d’America ed uno di questi risulta determinante ai fini della partita.
Al minuto 54 il treno exPress in partenza dalla metà campo americana giunge rapidissimo dentro l’area di rigore spagnola. La Pereira non riesce a fermare la sua corsa e l’intervento disperato della Hernandez non salva la Spagna dalla capitolazione.

Il gol della Press rende le due formazioni più libera di potersi esprimere, anche se le conclusioni pericolose si contano sulle dita di una mano.

Al 63′ le Furie Rosse provano a pareggiare i conti con la Falcon, ma la sua conclusione viene respinta dalla Naeher. Due minuti dopo ci prova la Morgan, che tira debolmente consentendo a Paños di parare agevolmente.

Al 68′ la Ertz prova la botta da fuori area per chiudere in bellezza la sua partita, ma il tiro termina alto sul servizio della Morgan.

L’ultima conclusione della partita arriva dai piedi di Alex Morgan, che conclude da fuori area cercando il bersaglio sotto la traversa, ma allo stesso tempo troppo centralmente consentendo alla Paños la respinta in corner.

 

SPAGNA – USA 0-1 (54′ Press)

Spagna: Paños; Torrejon (65′ Corredera), Pereira, Hernandez, Mapi Leon; Losada (60′ Falcon), Meseguer, Putellas; Caldentey (73′ Bonmati), Hermoso (79′ Carro), Sampedro (73′ Lucia Garcia). All.: Jorge Vilda.
USA: Naeher; Sonnett (46′ Pugh), Dahlkemper, Sauerbrunn, Dunn; Horan (46′ Davidson), Ertz (68′ Zerboni), Lavelle (76′ Mewis); Heath (60′ McDonald), Morgan, Rapinoe (46′ Press). All.: Ellis.

NOTEAmmonite: Leon per gioco falloso. Recupero: 1′ pt, 3′ st.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...