calcio serie a femminile

Serie A – Al Verona la sfida salvezza contro l’Orobica

La prima delle due sfide salvezza di questa terza giornata di ritorno ha visto la vittoria dell’Hellas Verona Women ai danni dell’Orobica Bergamo. E alla luce del successo della Pink Bari nell’altra sfida per non retrocedere contro il Chievo Verona, i tre punti conquistati dalla squadra allenata da Sara Di Filippo diventano aria pura da respirare a pieni polmoni.

Decisivi sono stati i dodici minuti che vanno dal 14′ al 25′, quelli nei quali una scatenata Rus apre le danze dal dischetto (fallo su Baldi), coglie su punizione l’incrocio dei pali, con pallone rimpallato dalla schiena di Bettinetti finire in rete grazie al tocco decisivo di Ambrosi al 22′, e infine serve di testa il pallone che al 26′ Pasini scaraventa in rete per quella che è stata la migliore rete della giornata.

Buono l’inizio di ripresa delle scaligere che colgono il palo con Rus al 47′ con Ondrusova, male la distrazione della retroguardia veronese nell’azione del 1-3 dell’Orobica, con Fodri che scaraventa in rete la palla respinta da Struder su conclusione di Foti.

Con all’attivo due conclusioni in porta (la prima al 13′ del primo tempo con Merli, respinta di piede da Studer), l’Orobica prova ad impensierire maggiormente il Verona, che nella prima azione che ha visto Dupuy spostata in avanti va a segno proprio con la numero 13, chiudendo la pratica Orobica al minuto 69.

Due gol sbagliati per le scaligere, rete del 2-4 messa a segno dalle bergamasche ad opera di Merli al 87′, marcatura sulla quale si sono sollevate moderate proteste delle padrone di casa per un presunto fuorigioco della realizzatrice del gol.

Negli ultimi minuti di gioco Pasini rovina la sua buona prestazione raccogliendo il secondo cartellino giallo.

 

HELLAS VERONA – OROBICA BERGAMO 4-2 (14′ Rus rig., 22′ Ambrosi, 26′ Pasini, 59′ Fodri, 69′ Dupuy, 87′ Merli)

Verona: Studer, Molin, Meneghini, Ambrosi, Dupuy, Baldi, Bardin (80′ Wagner), Ondrusova, Giubilato (66′ Perin), Rus (57′ Manno), Pasini. All.: Di Filippo.
Orobica: Bettineschi, Milesi, Fodri, Vavassori, Barcella, Assoni (57′ Foti), Segalini, Merli, Brasi, Poeta, Parsani. All.: Marini.

NOTE – Ammonite: Pasini per aver impedito la ripresa del gioco, Meneghini per proteste.  Espulsa Pasini per doppio giallo. Recupero: 2′ pt e 4′ st.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...