La vibrazione riduce il tempo sui social

Leggete questo titolo e sicuramente penserete che si tratti di una cazzata clickbait o che, da buon sobrio, mi sia dato a qualche bottiglia di Limoncello tale da perdere il lume della ragione.

Niente di tutto questo. La notizia pubblicata oggi da SkyTG24 rivela che un gruppo di ricercatori della Cornell University ha messo ideato un’applicazione che dovrebbe ridurre il tempo speso sui social network del 20%.

Questo gruppo di ricercatori dello stato di NY ha messo a punto un’anonima applicazione (a meno di una dimenticanza del portale di SkyTG24) che basa il proprio funzionamento sull’emanazione di vibrazioni ogni 5 secondi di utilizzo del social network Facebook.

Il test è stato condotto su 50 persone e utilizzando su Facebook perché “è il più diffuso ed utilizzato al mondo”, secondo quanto riportato dallo studioso Fabian Okeke.

Secondo i risultati riportati da questo studio durato ben tre settimane, già dopo i primi sette giorni il tempo speso dagli studenti sul portale numero uno al mondo era diminuito, pur mantenendo inalterato il numero di accessi al social.

Al termine delle tre settimane di test, gli utenti hanno disinstallato l’applicazione. Probabilmente emigrando verso Instagram, dato che su di esso non è stato fatto alcun test. E sarebbe il caso di provare anche con quello che a breve diventerà il social network numero uno per distacco, giusto per capire se la vibrazione distruggerà la voglia di cazzeggiare anche all’interno del social delle immagini istantanee.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...