futsal

Futsal – Serie A, Kick Off 3 punti di pura sofferenza

Le vittorie più belle sono quelle che si ottengono dopo aver stretto i denti e sofferto più del dovuto, anche se tutte queste sofferenze il Kick Off di coach Russo avrebbe voluto risparmiarle nel match giocato a San Donato Milanese lo scorso sabato.

La formazione milanese va al “riposo forzato” per lasciare spazio alle nazionali mantenendo la testa della classifica della regular season, con una lunghezza di vantaggio sul duo Florentia-Real Statte (vittoriose in trasferta a Cagliari e a Napoli) e tre sul Montesilvano, unica formazione quest’ultima ad aver sconfitto le All Blacks.

Il Grisignano giunge nella bassa milanese giocando a viso aperto, facendo tremare sin da subito la retroguardia della formazione di casa, andando vicino al gol prima con Fernandez che spara alto e poi con Troiano che trova la pronta di risposta di Dibiase.

Le venete vanno a segno alla terza occasione da rete con Iturriaga, che comincia il suo show che la porta a segnarne tre nei 40 minuti di gioco, e il raddoppio arriva per un pallone mancato da Dibiase su retropassaggio di Pesenti.

La cannoniera Vanin riapre il match, Iturriaga sfrutta l’assist di Troiano ed insacca per il tris Grisignano, poi è ancora Vanin che mantiene il Kick Off in partita realizzando di tacco un gol che sorprende Adelaide Famà.

Il Grisignano va al riposo avanti di una lunghezza, e quel riposo rigenera l’agonismo Kick Off che presenta “Nona Coast to Coast” che prende per mano la sua squadra pareggia i conti poco dopo il 22′ di gioco, insaccando in scivolata su assist di Vieira.

Troiano e Nona danno l’illusione del gol, con la seconda che trova l’angolo lontano con un tiro da posizione defilata per il vantaggio delle milanesi, che fanno pokerissimo con Pesenti che insacca su assist rasoterra di Atz.

E mentre il capitano di casa sbaglia qualche gol di troppo, Iturriaga non conosce errori e insacca anche lei da posizione defilata per il poker Grisignano, che torna a due lunghezze negli ultimi secondi di gioco quando Vieira sfrutta il portiere di movimento avversario e marca la sua presenza per il 6-4 finale.

 

Kick Off – Real Grisignano 6-4 (2-3 p.t. – 05’03” Iturriaga, 14’03” aut. Pesenti, 14’10” Vanin, 17’25” Iturriaga, 19’03” Vanin; 22’34” e 25’13” Nona, 36’24” Pesenti, 39’24” Iturriaga, 39’45” Vieira)

Kick Off: Di Biase, Vanin, Atz, Vieira, Nona, Brugnoni, Guti, Pesenti, Perruzza, Plevano, Sangiovanni, Belli. All. Russo.
Grisignano: Famà, Iturriaga, Fernandez, Prando, Troiano, Miola, Pezzolla, Boccardo, Turetta, Silva, Ziero. All. Serandrei.

Arbitri: Andrea Antonio Basile (Torino), Francesco Barretta Perrotta (Pinerolo). Crono: Denis Prekaj (Treviglio).
NOTE – Ammonite: Fernandez.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...