Cosa fai a Capodanno?

Cosa fai a Capodanno?

Cosa fai a Capodanno? Mi faccio amputare un dito di una mano dalla mia fidanzata, giusto perché lei è una rincoglionita cronica ed io mi chiamo Riccardo Scamarcio.

Non è una battuta riuscita male e, se avessi solamente tentato di crearla ad arte, sarebbe stata meglio di un film che nulla mi ha lasciato alla conclusione della sua visione, con la consapevolezza che da qui alle prossime settimane potrà giocarsi la palma del “perché l’avete fatto?” con un altro film di cui non vi ho parlato: “Achille Tarallo” (ancora mi chiedo che senso abbia questa commedia compresa solo dagli sceneggiatori).

A dire il vero “Cosa fai a Capodanno?” ti lascia una cosa: l’ansia, quella maledetta ansia che va a braccetto con Natale e che a volte rischia di scaturire clima ad alta tensione tipica di una partita di briscola giocata con sessantenni senza by-pass.

Venendo al film, che comincia realmente con il dito amputato a Scamarcio nel mezzo del tentativo di togliere la macchina impantanata nella neve, “Cosa fai a Capodanno?” narra le vicende di una coppia di ladri che si intrufola in una bella casa in montagna per cercare di rubare il contenuto presente all’interno di una cassaforte.

I problemi per Mirko (Luca Argentero) e Iole (Ilenia Pastorelli) cominciano quando lo “sconto comitiva” porta all’uscio della casa degli invitati inaspettati: il guardone Romano (Alessandro Haber), Nancy (Vittoria Puccini) che ha problemi di droga e che si scopre essere in qualche modo la ragione per cui Romano è in carrozzina, Domitilla (Isabella Ferrari) che ha un accento francese piuttosto fastidioso e Iacopo (Ludovico Succio), che di dare una bottarella a Nancy pare proprio non aver voglia.

Ma in questo film in cui il noir non lascia spazio al piacere di stare seduti sulle poltroncine del cinema, a quanto pare Mirko e Iole non sono i soli interessati al bottino.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...