Glasgow 2018 – Panziera “rexina” d’Europa con record italiano

La dorsista veneta polverizza il primato nazionale e si laurea campionessa d’Europa

È un’ultima giornata di Europei a dir poco spettacolare per la nazionale italiana di nuoto agli Europei di Glasgow 2018.

Dopo il bronzo di Arianna Castiglioni nei 50 rana e l’oro con record italiano di Piero Codia nei 100 farfalla, arriva un altro oro condito dal record italiano nei 200 dorso grazie alla veneta Margherita Panziera, che sbaraglia la concorrenza andando a vincere l’oro continentale e sbriciolando il record nazionale della distanza portandolo a 2’06″18.

Gara difficile dove la componente nervosa avrebbe potuto giocare un ruolo chiave, ma la tranquillità acquisita dalla Panziera e la consapevolezza di poter tenere testa alla Ustinova, distaccata a fine gara di quasi un secondo, ed alla Burian che molla il colpo dopo 150 metri, ha giovato per la realizzazione del capolavoro a pancia in su.

E il sorriso smagliante di Margherita a fine gara racconta da solo l’entusiasmo per una performance pazzesca: «Io questa gara l’aspettavo da mesi. Sapevo di poter fare bene, ho cercato di fare la mia gara e il fatto di avere molto competitive mi ha aiutato a fare questo tempo. L’atto emozionale non è stato il mio forte, però quest’anno sono riuscita ad imparare a controllarmi e a stare più calma».

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...