Addio Emanuele, anima di Corsia 4

La cosa più difficile da fare è trovare ogni singola parola da mettere al suo posto, come una qualsiasi mattonella da porre sul bordo vasca che ti ha visto passare, fotografare, raccontare il nuoto con una visione simile alla mia.

Eri un appassionato e lo sei ancora, in qualsiasi posto del Paradiso tu ti possa trovare in questo momento, magari a forma di piscina con otto corsie di cui la 4 la tua preferita, quella dei migliori, quella dell’anima Corsia 4 che hai portato avanti con dedizione e passione.

Ci eravamo conosciuti nella tua Firenze per una gara master che negli anni mi hai sempre ricordato per quel video a mia insaputa registrato da Swim4Life, in una battaglia col Raga (di cui ancora non conosco le generalità a distanza di sei o sette anni) raccontata nella maniera in cui va interpretato lo sport.
E non parliamo della mia grab start sul cesso, perché in fondo la voglia di usare quella foto come locandina per qualche manifestazione goliardica l’avresti di certo avuta.
20506902_10155629246842458_5734509344773326240_o
Avevamo una visione comune del nuoto e il mio modo di raccontarlo ti piaceva tanto, così tanto da volermi dentro Corsia 4.
Per ragioni che ti raccontai non riuscii a soddisfare questa tua richiesta, ma non mi feci trovare impreparato quando mi chiedesti di intervistare al volo Federico Morlacchi, sapendo di regalarti un bel motivo per essere contento.

L’ultimo ricordo è quello dello scorso marzo, quando in sala stampa parlammo per una volta in maniera molto seria dei problemi del nuoto, della comunicazione, di certi atteggiamenti a noi affatto piaciuti e che ci facevano incazzare perché volevamo migliorare tutto il migliorabile.

Aver condiviso con te la passione per questo sport è stato un motivo di orgoglio e soddisfazione. Metabolizzare il tuo addio, ora come ora, è la cosa più difficile che possa fare.

Ciao Ema.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...