Serie A – Pink Bari spedisce Ravenna in B

Nello spareggio per i playout, le pugliesi vincono di misura e si aggiudicano la possibilità di restare in A

Cinque reti, tre legni, il prosieguo delle polemiche partite dal pre-spareggio e quelle sul campo per un arbitraggio che non rende contenti società e tifosi del Ravenna Woman, al di là del risultato ancora sub-judice in attesa che si pronunci il CONI, e che al momento vede la Pink Bari accedere allo spareggio che giocherà contro una tra Roma Calcio Femminile e Pro San Bonifacio.

Prima di passare al match consentitemi un doveroso pensiero. Al termine delle partite di spareggio scudetto e quelli per la permanenza in A (o promozione in B a seconda delle parti in causa) ci sarà l’addio di serie A e B alla LND e questo si spera possa ridare fiato e credibilità ad un movimento che ha vissuto anche la querelle tra Roma Calcio Femminile e Chieti Calcio Femminile al termine dell’ultima giornata di serie B girone D.
Il pensiero che la Lega Dilettanti abbia danneggiato la credibilità di un movimento che ha avuto interesse con l’arrivo della Juve è cosa comune a società, tesserati/e a vario titolo, tifosi ed appassionati. E la serie di atteggiamenti non hanno di certo portato il movimento ad avvicinarsi un minimo al livello organizzativo che ritroviamo nei massimi campionati femminili.Screenshot_2018-05-19-15-03-36-134_com.facebook.katana.pngDetto questo, la Pink Bari parte forte e non risente delle energie spese in Coppa Italia contro la Fiorentina, trovando al quarto d’ora il vantaggio con un calcio di rigore assegnato per fallo di mano di Quadrelli e realizzato da Guidi, e replica quattro minuti dopo con Parascandolo che approfitta delle falle difensive romagnole e trafigge l’estremo difensore biancorosso.

Al 23′ inizia la serie di disastri di Guidi che mette in pericolo la sua squadra, brava a rimediare. Un minuto dopo Serturini fa correre un altro brivido sulla schiena delle romagnole, ma la staffilata da fuori finisce di poco a lato.

La prima conclusione ravennate arriva solo al 27′ con la conclusione sbilenca di Tucceri Cimini. Serturini prova in solitaria a chiudere i conti ma Guidi respinge la sua conclusione, ma a chiusura di tempo il Ravenna riapre i conti con Baldini che viene ben servita da Errico e che in spaccata dà speranze alla sua squadra.

La ripresa non sorride al Ravenna che riesce nell’impresa di cogliere due traverse con due colpi di testa su azioni da calcio da fermo, mentre la Pink Bari triplica al 52′ con l’ennesimo disastro di Guidi che cade all’indietro venendo scavalcata dall’assist in pallonetto di Manno.

Il gol al 61′ di Pugnali, che conclude al meglio un’azione in solitaria sulla destra, non basta al Ravenna per portare le pugliesi ai supplementari, con Serturini che sbaglia al 79′ il colpo del ko e con un clima teso reso incandescente dall’intera quaterna arbitrale.

 

RAVENNA WOMAN – PINK SPORT BARI 2-3 (15′ rig. Piro, 20′ Parascandolo, 45′ Baldini, 52′ Manno, 60′ Pugnali)

Ravenna: Guidi; Quadrelli (80′ Pittaccio), Alunno, Manieri, Tucceri Cimini, Campesi, Carrozzi (60′ Burbassi), Casadio, Errico, Baldini, Pugnali. Coach Rizzo.

Pink Bari: Piazza; Ceci (69′ Di Bari), Marrone, Novellino, Soro; Santoro, Vivirito (89′ Cangiano), Piro, Parascandolo; Manno (59′ Pinna), Serturini. Coach D’Ermilio.

Arbitro: De Santis.
NOTE –
Recupero: nessuno nel primo tempo, 4′ nella ripresa. Ammonite: Guidi per fallo di mano fuori area, Soro per proteste, Tucceri Cimini per gioco falloso, Parascandolo per simulazione, Piazza per ritardo di gioco. Espulsa il secondo portiere del Ravenna Cucciniello per proteste.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...