A2F Volley – Brescia conquista la vetta

La Savallese Millenium batte il Club Italia ed è prima ad una giornata dalla fine della regular season

La serie A2 di volley femminile continua a regalare sorprese a non finire. La Savallese Millenium Brescia espugna il Centro Pavesi di Milano battendo il Club Italia Crai per 3-1 e balza per la prima volta in vetta alla classifica di regular season approfittando del ko della ex capolista Cuneo in casa di Mondovì, dopo essere stata avanti per due set a zero.

I due set di vantaggio della prima diretta avversaria delle neo capoliste bresciane non le scoraggia, e approfittando di un Club Italia brutta copia di quella più temibile vista nei match precedenti e nel corso del secondo set, riesce a far sua l’intera posta in palio in quello che avrebbe potuto costare alla Savallese punti lasciati in campo con tanto di rimpianti.

Il pieno successo porta la Savallese Millenium Brescia avanti di un punto in classifica su Cuneo e quattro su Mondovì, con il match point in casa contro l’Olimpia Ravenna che galvanizza la compagine guidata da Mazzola e che allo stesso tempo preoccupa in primis il tecnico per un possibile tiro maligno che potrebbe essere dato dalla tensione, che cara è costata in queste settimane (a ruota) a S.G. Marignano, a Mondovì ed infine a Cuneo.

IMG_20180402_174832.jpg

Club Italia paga gli errori nella seconda metà di gara

Metà set di studio, il primo, e per Brescia è tempo di sfruttare il potenziale delle sue giocatrici ed i turni in battuta di Tiziana Veglia e di Vittoria Prandi, con il primo (turno) che consente alle bresciane di toccare il +3 sul 16-19 prima di subire l’arrembante rimonta delle azzurrine sul 20-20, e con il secondo che le porta sul 20-24.
Non bastano due set point annullati alle ragazze di Bellano, perché alla terza occasione utile è Simona Gioli a spegnere ogni entusiasmo per il 22-25.

Club Italia torna in campo e Brescia resta negli spogliatoi, pagando la voglia delle azzurrine di restituire quanto pagato nel primo set.
Ed è così che si spiega il vantaggio di +7 (16-9) su cui le baby terribili arrivano a metà del set, aumentando a 9 le lunghezze con l’ace di Pietrini e trovando nei cambi palla successivi il 23-12 con il muro di Sarah Fahr.
Ben 11 set point ed il cinismo di metter a terra il pallone alla prima occasione utile, chiudendo così sul 25-13.

Quando credi che il Club Italia possa far vivere un pomeriggio infernale alle avversarie, ecco che escono fuori errori in serie in attacco e difesa, che alle ragazze di Bellano costano un pesante 1-10 che si rivelerà determinante in termini di punti e soprattutto di energie psico-fisiche spese.
Il coach della formazione di casa cambia palleggiatrice richiamando Morello ed inserendo Turco, e la mossa sembra dare i suoi frutti quando le sue atlete accorciano a tre lunghezze il divario dalla Savallese Millenium Brescia (8-11).
L’effetto fisarmonica caratterizza il resto del set, con Brescia che riesce a riportarsi a +6 prima di subire il ritorno delle padrone di casa sul 15-17 (punto Nwakalor), brave a recuperare il successivo +4 Brescia e a riportarsi sul -2 (20-22, punto Nwakalor).
Ma tutto ciò non basta e Brescia va al set point sul 20-24, chiudendo sul 21-25 grazie alla battuta a rete di Elena Pietrini.

Sulla falsa riga del set precedente inizia il quarto periodo, con Club Italia nuovamente sotto 3-10 e questa volta incapace ad andare oltre il -5 (5-10, muro Omoruyi).
Brescia continua a bombardare sul campo delle azzurrine, volando sul 9-19 con il muro di Tiziana Veglia e sfruttando un errore avversario per allungare sul +11 (9-20).
A scrivere i titoli di coda ci pensa Francesca Villani, autrice degli attacchi del 10-23 e del 11-24, con attacco out di Omoruyi che chiude la contesa sul 11-25.

A fine partita, Francesca Villani e Sylvia Nwakalor sono state intervistate per il canale YouTube “Discovery Ciao”.

 

 

Tabellino

CLUB ITALIA CRAI – SAVALLESE MILLENIUM BRESCIA 1-3 (22-25, 25-13, 21-25, 11-25)

Club Italia CRAI: Fucka ne, Malual 1, Morello 2, Lubian 10, Cortella 1, Pietrini 17, Omoruyi 9, De Bortoli (L), Tonello (L) ne, Turco, Fahr 9, Nwakalor 14, Mangani ne, Bulovic. All. Bellano.
Savallese Millenium Brescia: Canton, Norgini, Bortolot ne, Sala (L) ne, Angelini ne, Dailey 7, Gioli 10, Villani 15, Parlangeli (L), Prandi 4, Gabbiadini ne, Veglia 13, Decortes 10, Tedoldi ne. All. Mazzola.

Arbitri: Cavalieri e Palumbo.
Note: Spettatori 500 circa. Club Italia: battute vincenti 5, battute sbagliate 15, attacco 47%, ricezione 69%-45%, muri 9, errori 29. Millenium: battute vincenti 5, battute sbagliate 11, attacco 43%, ricezione 58%-36%, muri 12, errori 16.

Fonte dati – Ufficio stampa Club Italia Crai

Annunci

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...