Cyprus Cup – Tris azzurro all’esordio

Le ragazze di Milena Bertolini liquidano la pratica elvetica per 3-0

C’era da vendicare un pesantissimo 0-6 subito lo scorso anno (guida tecnica di Antonio Cabrini, ndr) e il nuovo corso azzurro con Milena Bertolini in panchina trova l’occasione per vendicarsi, seppur senza necessità di goleada, della nazionale elvetica.

Nel primo incontro della Cyprus Cup l’Italia trova un importante successo per 3-0, che consente alle azzurre di andare in testa alla classifica del girone A insieme al Galles (vincente 1-0 sulla Finlandia), ma con il vantaggio due reti in più.

DXJFaOnW4AASLuO

La partita è stata caratterizzata da un discreto agonismo da parte delle due formazioni, con le azzurre che hanno chiuso la pratica Svizzera nella mezzora primo tempo andando a segno con Bonansea al 5′, brava ad anticipare le avversarie con un colpo di testa preciso, e con Bergamaschi che si invola dopo aver rubato palla alla difesa elvetica e trovando una conclusione precisa all’angolino basso del portiere avversario.

Dopo trenta minuti del primo tempo, la nazionale di Milena Bertolini è in vantaggio per 2-0, punteggio su cui si chiude la prima frazione di gioco.

Non sono mancati i tentativi di conclusione, mai troppo pericolosi per i due portieri, e non è mancata la ciliegina sulla torta tinta d’azzurro che è arrivata al minuto 87 con il calcio di rigore assegnato per fallo su Bonansea e realizzato da Girelli.

 

A breve i dati sulle formazioni schierate in campo

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...