Jim Carrey dà l’addio a Facebook

L’attore americano chiude l’account social e invita i fans a fare lo stesso

Se Mark Zuckerberg dovesse andare al cinema o acquistare un film, siamo certi che andrà a vedere il cast degli attori per non dover trovare il nome di Jim Carrey e chiedere il rimborso.

Perché si cita l’ex Ace Ventura? Perché l’attore statunitense ha avuto la bella idea di annunciare via Twitter la chiusura dell’account Facebook invitando i fans a fare lo stesso, il tutto con questo tweet:

«Facebook non sta facendo ancora abbastanza per rimediare al suo comportamento scorretto: per questo incoraggio tutti gli altri investitori che hanno a cuore il nostro futuro di fare lo stesso #unfriendfacebook».

Le ragioni di questa scelta anti-Facebook, a cui si è aggiunta la vendita delle azioni dell’azienda di Palo Alto, è da trovare nelle accuse al patron del primo social mondiale di aver accettato finanziamenti dalla Russia in forma di pubblicità nel 2016, anno delle elezioni presidenziali americane.

Non si può parlare di semplice illazione perché la stessa azienda ha ammesso che sono state più di 126 milioni di persone ad aver visionato la pubblicità pagata da organizzazioni russe per influenzare la corsa alla Casa Bianca, che portò al comando degli States il parrucchino multimiliardario Donald Trump.

Servirà questa mossa del mitico Jim a far perdere utenti a Facebook?

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...