Serie A1F – Santana suona la carica Firenze

Il Bisonte vince e convince nell’anticipo della 18a giornata

Il Bisonte può sorridere e ben sperare in vista delle ultime quattro giornate di regular season di serie A1.

La miglior partita della gestione Caprara dona al pubblico un successo con un rotondo 3-0, con Santana che suona la carica (22 punti col 60% in attacco) e scrive note intonate che regalano problemi ad una Foppapedretti Bergamo che ha tanto da recriminare.

I tre set giocati dalle due formazioni terminano ai vantaggi e al termine di una serie di scambi, di sorpassi e di contro-sorpassi che esaltano lo spettacolo pallavolistico e la capacità di non mollare da parte delle toscane, a cui bisogna aggiungere l’incapacità di Bergamo di chiudere i conti e di poter riaprire un match in cui escono senza punti da aggiungere in classifica.

Foppa non fa il cosiddetto “trentuno” alla prima occasione utile nel primo set, consentendo a Il Bisonte di annullare la palla set e di portarsi avanti, chiudendo con il muro di Ogbogu su Sylla per il 29-27.

Bis-Ber5.JPG

Firenze parte bene nel secondo, ma rallenta nel corso del set e consente a Bergamo di passare dal 18-14 al 18-18. Il finale di set regala emozioni in serie, con Bergamo che prima si vede annullare le sue due palle set, poi riesce ad annullarne altrettante quando Firenze passa avanti, arrendendosi quando Tirozzi chiude i conti per il 30-28.

Alle padrone di casa non bastano tre punti di vantaggio costruiti nel terzo set (18-15), perché Bergamo dimostra ancora una volta di poter restare in partita. Si va a braccetto fino al 24-24, con il primo match point annullato dalle lombarde ed il secondo ottenuto da Sorokaite (25-24) e concretizzato grazie all’errore di Acosta che manda out e consente a Firenze di portare a casa set (26-24) e match.

IL BISONTE FIRENZE – FOPPAPEDRETTI BERGAMO 3-0 (29-27, 30-28, 26-24)

Firenze: Sorokaite 15, Alberti, Bonciani, Santana 22, Di Iulio ne, Parrocchiale (L), Ogbogu 7, Pietrelli, Miloš Prokopić 10, Tirozzi 16, Dijkema 2. All. Caprara.

Bergamo: Strunjak 4, Imperiali ne, Malagurski 15, Battista 1, Popovic 8, Ruffa (L2) ne, Cardullo (L1), Marcon, Paggi 1, Boldini, Malinov 1, Sylla 9, Acosta Alvarado 16. All. Micoli.

Arbitri: Moratti – Cesare.
Note – durata set: 35′, 37′, 30′; muri punto: Il Bisonte 5, Bergamo 7; ace: Il Bisonte 5, Bergamo 2; spettatori totali: 800.

Fonte dati e foto copertina/articolo – Ufficio Stampa Il Bisonte Firenze


Risultati e classifica dopo 18 giornate

Igor Gorgonzola Novara – Savino del Bene Scandicci 3-0 (giocata ieri)
Il Bisonte Firenze – Foppapedretti Bergamo 3-0 (giocata ieri)
Imoco Volley Conegliano – Unet E-work Busto Arsizio 3-0
Lardini Filottrano – Pomì Casalmaggiore 3-1
MyCicero Pesaro – Saugella Team Monza 2-3
SAB Volley Legnano – Liu-Jo Nordmeccanica Modena 2-3

  • Imoco Volley Conegliano 47
  • Igor Gorgonzola Novara 43
  • Savino Del Bene Scandicci 39
  • Unet E-Work Busto Arsizio 32
  • Saugella Team Monza 30
  • Liu Jo Nordmeccanica Modena 29
  • myCicero Volley Pesaro 26
  • Il Bisonte Firenze 20
  • Pomì Casalmaggiore 17
  • Foppapedretti Bergamo 15 e Sab Volley Legnano 15
  • Lardini Filottrano 11.
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...