Serie A1F – UYBA ritorna a volare

Le bustocche battono Modena nell’anticipo della 14a giornata

Rosso di sera, bel volley si spera. Lo hanno sperato e voluto i tifosi della UYBA e sono stati accontentati dalla convincente vittoria nella sfida casalinga giocata al PalaYamamay contro la Liu-Jo Nordmeccanica Modena, anticipo della terza giornata di ritorno di regular season.

I 20 punti di Diouf e i 19 di Barun non bastano per assegnare ad una delle due giocatrici il premio MVP, che è stato assegnato ad Alexandra Botezat che porterà le paste come pegno.

Al primo set che ha visto il marchio UYBA fregiato sul taraflex quando le bustocche toccano il +6 (20-14) diventato +7 con il punto in battuta di Botezat che vale il 25-18, si contrappone il secondo che parla modenese e che è frutto di colpi su colpi tra le due formazioni, con le emiliane che sprecano facendosi raggiungere prima e superare poi (22-20), per poi mandare in tilt Busto che con l’errore di Piani (23-25) dà modo a Modena di pareggiare i conti.

DTdQSWmX0AAoywE

Gli strascichi degli errori bustocchi si evidenziano nella prima parte di quarto set, con Busto che subisce il rientro con sorpasso da parte di Modena (9-11), prima di rimettersi in carreggiata e ritrovare il suo gioco. Modena subisce gli attacchi delle padrone di casa che trovano il primo massimo vantaggio con Stufi (19-14) e il secondo subito dopo con Diouf (20-14), chiudendo i conti del terzo set con il terzo massimo e definitivo vantaggio (25-19).

Modena non vuole soccombere e nel quarto set lo dimostra ricucendo lo strappo di tre punti (14-11), riuscendo a mantenere l’equilibro fino al 16-16. UYBA riprende in mano il match e tiene a debita distanza le emiliane con i punti di Stufi (22-19) e con l’errore di Bosetti (24-20), concretizzando il primo match point con il muro di Orro sull’attacco di Calloni.

UNET E-WORK BUSTO ARSIZIO – LIU-JO NORDMECCANICA MODENA 3-1 (25-18, 23-25, 25-18, 25-20)

UYBA: Piani, Stufi 8, Spirito (L), Gennari 15, Dall’Igna ne, Orro 6, Wilhite ne, Diouf 20, Bartsch 13, Badini ne, Negretti, Botezat 12. All. Mencarelli, 2° Musso. Battute vincenti 7, errate 7. Muri: 12.

Modena: Garzaro 6, Heyrman 12, Leonardi (L), Montano 1, Vesovic ne, Bosetti C. 8, Ferretti 1, Pistolesi, Calloni, Pincerato, Barun 19, Bisconti ne, Pietersen 6. All. Fenoglio, 2° Schiavo. Battute vincenti 1, errate 11. Muri: 4.

Arbitri: Braico – Pozzato
NOTE – Spettatori: 2509, incasso: 15844 euro.

Credit photo – Legavolley Femminile
Fonte dati – Legavolley Femminile


Le altre di A1 e classifica dopo 14 giornate

Igor Volley Novara – Il Bisonte Firenze 3-0
Imoco Volley Conegliano – Lardini Filottrano 3-0
MyCicero Pesaro – Sab Volley Legnano 3-0
Pomì Casalmaggiore – Foppapedretti Bergamo 2-3
Savino del Bene Scandicci – Saugella Team Monza 3-1

  1. Imoco Volley Conegliano 38
  2. Igor Gorgonzola Novara 35
  3. Savino Del Bene Scandicci 30
  4. Unet E-Work Busto Arsizio 28
  5. Saugella Team Monza e myCicero Pesaro 22
  6. Liu Jo Nordmeccanica Modena 21
  7. Il Bisonte Firenze e Pomì Casalmaggiore 14
  8. Sab Volley Legnano e Foppapedretti Bergamo 11
  9. Lardini Filottrano 6.
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...