PornHub: traffico e fantasie gaming

La piattaforma ha rivelato i dati relativi al traffico 2017. D.va vince tra i videogames

Gli amanti dei video porno online saranno contenti di conoscere i dati relativi al traffico su PornHub nell’anno appena trascorso.

Sicuro che una fetta di lettori dirà di non averlo mai aperto mentendo spudoratamente, ecco qualche dato interessante: 28.5 miliardi di visitatori all’anno per una cifra giornaliera di 81 milioni di persone.

Se tocchiamo il numero di ricerche effettuate all’interno di PornHub, ecco che il dato tocca la strabiliante cifra di 24.7 miliardi, ovvero sia 50 mila al minuto e 800 al secondo, che poi è quanto vende McDonald’s al secondo (lo riporta la stessa PornHub) ma senza farti mangiare cacca ai tavoli. Al massimo diventi cieco.

C_2_articolo_3116695_upiImagepp.jpg

È bene non dimenticare il numero di video caricati durante l’intero 2017: 4 milioni, di cui 810 mila amatoriali, per un totale di 595.482 ore di riproduzione (68 anni di porno, sti cazzi!).

Tornando ai numeri e tralasciando preferenze e tendenze, nel 2017 su Pornhub sono stati trasmessi 3.7232 petabyte dati in streaming, ovvero sia 101 giga al minuto. Ottimo per fare esplodere un pc che diventa saturo in men che non si dica.

Lasciando stare USA, UK ed India che si trovano ai primi tre posti nella Top 20 delle nazioni per traffico dati su PornHub, la domanda che ora ci si pone è: dove si piazza l’Italia?

Il nostro Paese si è classificata al nono posto (dilettanti!), dietro all’Australia e davanti al Brasile, con una visita media di 9’30” rispetto alla media di 9’59”, con una crescita del traffico mobile del 60% rispetto al 2017, mentre le connessioni da computer e da tablet (esistono ancora?) sono rispettivamente del 30% e del 10%.

screen-shot-2016-05-19-at-11-03-28.png

Tra le parole più cercate all’interno della piattaforma, in cui dominano le fasce 18-24 anni e 25-34 anni (gli uomini sono il 77%, le loro mogli il 23% ma quest’ultimo dato non è fornito da PornHub) sono Rocco Siffredi, Sara Tommasi, Valentina Nappi, Belen Rodriguez e Diletta Leotta.

Ultimo dato sulle ricerche PornHub. La categoria Transgender cresce in popolarità in tutto il mondo ed in Italia, dove a visionarla è il 41% degli aventi accesso al sito; le categorie più richieste sono italiano/a, milf, mature, lesbica e anale.


Fantasie videogames

Chi non ha mai sognato di vedere un personaggio dei videogames senza vesti e magari di avere con ella un super amplesso?

Io no, qualcuno di voi nemmeno, i nerd probabilmente sì. E questo significa che non può mancare la classifica con i personaggi dei videogames più cercati all’interno della piattaforma.

Se pensate che a vincere sia Lara Croft vi sbagliate di grosso, visto che la protagonista di Tomb Raider si trova soltanto al quinto posto.

Ai primi tre posti troviamo tre personaggi provenienti da Overwatch: D.va, Mercy e Tracer che occupano rispettivamente il primo, il secondo ed il terzo posto, respingendo gli assalti di Misty (Pokémon) che è giunta ai piedi del podio.

Dietro di loro ci sono Lara Croft come già anticipato e Zelda, seguite da Mileena che proviene dal mondo di Mortal Kombat.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...