Serie A1F – Casalmaggiore, calza da tre punti

Lo Bianco guida la Pomì al successo contro Scandicci

Che non si dica che il peso di Eleonora Lo Bianco non si sente in campo. Gioca lei e la Pomì Casalmaggiore cambia completamente registro, mostrando di girare come mai fatto in tutti i match di campionato giocati senza il suo apporto.

Nell’anticipo valido per la prima giornata di ritorno e andato in scena a Cremona coi fari di Raisport puntati, la formazione di Lucchi piega in quattro set una Savino del Bene Scandicci che si è mostrata in partita soltanto nel secondo set, non mostrando la stessa forza e la stessa determinazione in quelli portati a casa dalle padrone di casa.

Nel primo parziale sembra quasi troppo facile per Casalmaggiore portare a casa l’1-0, stabilendo un divario tra sé e le toscane incolmabile già sul 15-10, con il +6 raggiunto prima sul 20-14 e poi sul 23-19, lasciando giusto un paio di punti prima di affondare il colpo finale con Martinez per il 25-19.

Cambio set e cambio di gioco da parte di Scandicci, che non molla un solo colpo impedendo a Casalmaggiore di affacciarsi sul set. Il dominio toscano non è mai messo in discussione, riuscendo a trovare il primo massimo vantaggio sul 13-21, chiudendo poi sul +10 in occasione del 15-25.

26198370_1187536354710340_8222070483256857208_o.jpg

Nei due set successivi risale in cattedra Casalmaggiore e per Scandicci c’è nulla da fare. Nel terzo set si susseguono i sorpassi, ma quello decisivo avviene con il 18-17 (punto Starcevic), che di fatto spiana la strada al successo nel set che si chiude con l’errore dell’ex Bianchini che di fatto vale il 25-21.

Nel quarto si assiste al crollo definitivo di Casalmaggiore, che si ritrova sotto di sette in occasione del 14-7 (punto Guiggi), che diventa -11 in occasione del 23-12 (punto Martinez). Il sussulto d’orgoglio di Scandicci non basta e Zago chiude i conti sul 25-19.

POMI’ CASALMAGGIORE – SAVINO DEL BENE SCANDICCI 3-1 (25-19/ 15-25/ 25-21/ 25-18)

Casalmaggiore: Martinez 15, Stevanovic 7, Zago 15, Starcevic 9, Guiggi 11, Lo Bianco 1, Sirressi (L), Guerra 4, Napodano, Rondon. Non entrate: Zambelli. All. Lucchi.

Scandicci: Carlini 4, Bosetti 6, Ferreira Da Silva 13, Haak 16, Samadova 9, Arrighetti 6, Merlo (L), Bianchini 3, De La Cruz 3, Papa, Di Iulio. Non entrate: Ferrara, Mancini. All. Parisi.

Arbitri: Gasparro, Talento.
NOTE – Spettatori: 2815. Durata set: 28′, 25′, 27′, 26′; tot: 106′.

Credit photo – Maurizio Anatrini
Fonte dati – Legavolleyfemminile.it


Le altre di A1 e classifica dopo la 1a giornata di ritorno

Il Bisonte Firenze – Imoco Volley Conegliano 1-3
Liu Jo Nordmeccanica Modena – Foppapedretti Bergamo 3-0
Lardini Filottrano – Unet E-Work Busto Arsizio 3-2
SAB Volley Legnano – Saugella Team Monza 0-3
Igor Gorgonzola Novara – myCicero Volley Pesaro 3-2.

  • Imoco Volley Conegliano 35
  • Igor Gorgonzola Novara 32
  • Savino Del Bene Scandicci 27
  • Unet E-Work Busto Arsizio 25
  • Saugella Team Monza 22
  • Liu Jo Nordmeccanica Modena 21
  • MyCicero Volley Pesaro 19
  • Il Bisonte Firenze 14
  • Pomì Casalmaggiore 13
  • Sab Volley Legnano 11
  • Foppapedretti Bergamo 9
  • Lardini Filottrano 6.
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...