Serie A1F – Questa volta vince Conegliano

L’Imoco Volley batte Novara al tie-break e allunga in testa alla classifica

Ah, le coincidenze. Due anticipi trasmessi da Raisport e due vittorie esterne al tie-break, così come due match tra Igor Gorgonzola Novara e Imoco Volley Conegliano e due partite terminate al quinto set, con Conegliano che si vendica in parte della sconfitta di novembre in Supercoppa Italiana e mette un altro punto tra sé e le campionesse d’Italia nella classifica della regular season.

Non si sa se la sfida tra la seconda (campione d’Italia in carica) e la prima in classifica vedrà il termine al tie-break anche in Champions League, ma sta di fatto che oramai sembra essere un epilogo scritto in partenza quando due formazioni di alto livello si incontrano sul taraflex.

DQo8zvWW0AUHjS7.jpg

Novara si mostra determinata nel reagire all’aggancio con successivo sorpasso di Conegliano, trovando punti in serie dal 18-18 siglato da Egonu e andando sul 22-18 col muro di Enright. Il set ball di Egonu e il punto di Chirichella portano Novara a chiudere sul 25-20.

Di diverso stampo il secondo set, dove Conegliano fa tesoro del set precedente e prende a pallate Novara, andando sul +7 in occasione del 11-18. Le campionesse d’Italia portano il divario da 8 a 5 punti (18-23, punto Piccinini), ma Conegliano non cede e con l’ex Hill chiude sul 19-25.

Per non saper né leggere né scrivere, le ospiti decidono di imitare la formazione di casa, che approfitta del calo di Conegliano per rifarsi. Nonostante il parziale strappo ricucito dall’Imoco Volley in occasione del 17-14, l’Igor Volley vola sul +7 (22-15, punto Piccinini), aumentando il divario nell’azione successiva a causa dell’errore di Bricio. Al secondo set point Novara chiude i conti (25-16, muro Plak).

Ben più emozionante ed equilibrato il quarto set, momento in cui le Pantere rendono la vita difficile alle avversarie, che cominciano a commettere errori sia in fase offensiva non trovando muri avversari, sia in fase di ricezione sulle battute avversarie, cosa che sarà ancora più lampante nel quinto e decisivo set.

Il quarto set vede il suo epilogo con Conegliano in vantaggio di un cambio palla, capace di sfruttare la seconda palla set a causa dell’errore di Plak (23-25), mentre al tie-break l’errore di Egonu e l’ace di Fabris regalano l’allungo decisivo per le venete (8-13). De Kruijf va prima di muro e poi di fast, e consegna set (11-15), match ed incontro all’Imoco Volley Conegliano.

IGOR GORGONZOLA NOVARA – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 2-3 (25-20, 19-25, 25-16, 23-25, 11-15)

Novara: Vasilantonaki, Camera, Plak 22, Gibbemeyer 4, Enright 6, Skorupa 1, Bonifacio ne, Chirichella 12, Sansonna (L), Piccinini 9, Zannoni, Egonu 26. All. Barbolini.
Conegliano: Bricio 17, Fiori ne, De Kruijf 7, Cella, Melandri, De Gennaro (L), Danesi 6, Papafotiou, Fabris 11, Wolosz 3, Hill 26, Nicoletti 10. All. Santarelli.

Fonte dati – Ufficio Stampa Igor Gorgonzola Novara
Foto copertina e articolo – Legavolley.it pagina Twitter


Le altre di A e classifica alla 10a giornata di andata

Lardini Filottrano – SAB Volley Legnano 2-3
MyCicero Pesaro – Il Bisonte Firenze 3-2
Pomì Casalmaggiore – Unet E-work Busto Arsizio 2-3 (giocata venerdì)
Saugella Team Monza – Liu Jo Nordmeccanica Modena 2-3
Savino Del Bene Scandicci – Foppapedretti Bergamo 3-2.

  1. Conegliano 26 punti
  2. Novara 24 punti
  3. UYBA 23 punti
  4. Scandicci 22 punti
  5. Modena e Pesaro 15 punti
  6. Monza 13 punti
  7. Legnano e Firenze 11 punti
  8. Casalmaggiore 10 punti
  9. Bergamo 6 punti
  10. Filottrano 4 punti.
Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...