Serie A – Rosucci show e la Juve vola

Due gol della centrocampista regalano 3 punti contro la Fiorentina

La serata dell’Immacolata rende beata la serata bianconera, che nell’anticipo dell’ottava giornata di campionato Serie A I Dolci Sapori timbra l’ottavo sigillo in altrettanti incontri, mentre condanna le campionesse in carica della Fiorentina Women’s al -12 punti dalla vetta e a dire quasi addio ai sogni di bis scudetto.

Non è stata una delle partite più spettacolari di questo campionato, complice il freddo pungente che ha reso il campo sintetico dell’impianto “Ale & Ricky” di Vinovo bianco come i capelli di Ravanelli e i tanti errori in fase di fraseggio e di disimpegno che hanno investito prima la Juventus e poi la Fiorentina.

DQjSfdqW4AAbTTY

Nonostante l’inizio aggressivo della formazione ospite, è la Juventus a passare alla prima occasione utile. Al 20′ Bonansea serve lateralmente per Rosucci, che da oltre 25 metri trova l’incrocio dei pali ed insacca alle spalle di Ohrstrom.

Nonostante il mezzo infarto causato dallo scivolo in campo di Galli al 29′, che consente alle viola di prendere palla sulla trequarti bianconera e di lanciare Mauro che spara a lato, la Juve riesce ad andare al riposo in vantaggio per 1-0.

La ripresa riprende la stessa trama iniziale del primo tempo, con Bonetti che al 47′ manda a ramengo le coronarie della coach bianconera Rita Guarino, mancando la rete a causa della decisiva deviazione di Giuliani, seguita da Caccamo che da sola spara alto al 70′.

La Juve si ricorda che sarebbe bene chiudere la partita nel gelo di Vinovo. Prima trova la traversa di Franssi su azione da corner al 59′, poi la stessa punta bianconera serve una palla in mezzo all’area che viene raccolta da Rosucci, che al minuto 80 piazza il diagonale che si infila alla destra dell’estremo difensore viola.

E se non fosse per l’errore di Bonansea che tre minuti dopo spara a lato a tu per tu con Ohrstrom, la Juve avrebbe potuto fare tris.

A fine partita, Martina Rosucci ai microfoni di Raisport:

«Sono felicissima per questa vittoria perchè serviva una conferma dopo la vittoria contro il Brescia. Sono felicissima per questi due gol, Dio mi ha graziato. Non posso spiegarlo a parole.»


TABELLINO

JUVENTUS WOMEN – FIORENTINA WOMEN 2-0 (20′ e 80′ Rosucci)

Juventus (4-2-3-1): Giuliani; Hyyrynen, Gama, Salvai, Boattin; Galli, Isaksen; Glionna (73′ Caruso), Rosucci (92′ Rosucci), Bonansea (89′ Sodini); Franssi. A disp.: Russo, Zelem, Franco, Lenzini, Rood.
All.: Guarino

Fiorentina (4-3-1-2): Ohrstrom; Guagni, Linari, Tortelli, Bartoli (50′ Spord); Carissimi, Adami, Schjelderup (88′ Daniel), Bonetti; Caccamo (81′ Rinaldi), Mauro. A disp.:
All.: Fattori-Cincotta

NOTE – Recupero: 0′ pt, 3′ st.

Foto copertina e articolo – Juventus Football Club

Annunci

Un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...