Qualificazioni Mondiali – Inarrestabile Italia: 3-0 alla Romania

Due volte Girelli e Bonansea chiudono la pratica nel secondo tempo

C_2_ImageGallery_144039_GalleryGroup_Gallery_13_Group_Image_firstimgUna vittoria per i tre punti, per la testa del gruppo e per coach Bertolini. Il successo delle azzurre in quel di Castel di Sangro, contro una Romania agguerrita e vogliosa di vendicare lo 0-1 del match di andata, sono un bottino che fa vedere al bicchiere bello pieno, bello da sorseggiare in vista dei rimanenti match.

Ma anche una vittoria da dedicare alla coach Milena Bertolini, assente in panchina a causa di un lutto famigliare (la redazione di puntadipenna.net è vicina all’allenatrice azzurra).

Italia senza tre pedine fondamentali per lo scacchiere per l’appuntamento di oggi pomeriggio, e che vede anche Iannella abbandonare il campo al 14′ per un infortunio al ginocchio in cui era incappata cinque minuti prima, lasciando il posto alla Bergamaschi, seguita a ruota da Gama al minuto 44 del primo tempo (al suo posto, Boattin).

Fortunatamente finisce la dose di sfiga per la formazione di Attilio Sorbi ed inizia l’arrembaggio delle azzurre, che nel secondo tempo sbloccano il match con Girelli al 50′, brava a sfruttare l’uscita sciagurata dell’estremo difensore Paraluta su cross di Bartoli, scavalcandola di testa ed insaccando di punta in pieno stile futsal.

Ventisei giri di lancette e sul binario Bartoli-Girelli passa il treno della seconda realizzazione azzurra, che per la bomber bresciana significa doppietta.

Ancora due giri di orologio e le azzurre triplicano. L’azione parte nella mediana romena da Martina Bonucci, che serve alla perfezione Bergamaschi il cui cross viene sfruttato da Barebara Bonansea, che al secondo tentativo infila la palla in rete e chiude il match sul 3-0.


TABELLINO

Italia-Romania 3-0 (50′ e 76′ Girelli, 78′ Bonansea)

Italia (4-4-2): Giuliani; Gama (44′ Boattin), Linari, Salvai, Bartoli; Iannella (15′ Bergamaschi), Rosucci, Galli, Bonansea; Girelli (84′ Sabatino), Mauro. A disp.: Marchitelli, Simonetti, Vigilucci, Giacinti.
All. Salvai

Romania (3-5-2): Paraluta; Meluta, Ficzay, Goder; Corduneanu (62′ Nagy), Bortan, Ciolacu 77′ Herczeg), Voicu, Giorgiu; Rus, Dusa (70′ Carp). A disp.: Boanda, Tarasila, Batea, Sandu.
All. Albon.

Arbitro: Radzic-Johan (POL).

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...