La buona cucina italiana su Manjoo

Il social network “made in Italy” sarà l’avversario numero uno di Giallo Zafferano?

manjoo-home-fbPrendete cinque ragazzi pugliesi, la passione per la cucina ed una tavola interattiva per condividere le prelibatezze provenienti dall’Italia. Trovate un nome simile al verbo mangiare, Manjoo, ed il gioco è fatto.

Infatti, Manjoo è un vero e proprio social network in cui ogni persona può pubblicare e condividere le proprie ricette, inserendo gli ingredienti necessari per la preparazione di un determinato alimento, che scriva come si prepari e che carichi le foto. Sarà compito della piattaforma occuparsi dello stile, dell’aspetto, dei valori nutrizionali, delle allergie, delle tolleranze e delle diete.

Praticamente, Manjoo sarà il vostro aiutante a 360 gradi, coadiuvandovi in tutto ciò che vi serve per cercare i piatti desiderati sulla base delle vostre esigenze.

Leggendo tutto questo sorge una domanda: come è possibile che una piattaforma riesca a trovare tutto questo, in maniera selettiva?

La risposta è semplice. Per lavorare in maniera performante sul motore di ricerca semantico e per capire cosa serve davvero all’utente, Manjoo è coadiuvato da Genoma Alimentare, una tassonomia frutto di un lavoro di squadra che è durato ben 3 anni e che ha la capacità di cogliere al volo ciò che ci serve.

Che sia Manjoo il nuovo avversario numero uno di Giallo Zafferano?

Annunci

2 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...