L’inutilità delle Facebook Stories

Ma Zuckerberg & Co. provano con il rimedio “pagine”

recharge-2387087_640Non tutte le idee partorite in casa Facebook, esse siano originali o palese copiatura della concorrenza, hanno successo.

L’introduzione delle Facebook Stories ne è una dimostrazione, opzione che in linguaggio volgare non viene “cagata di striscio” dai suoi utenti, lasciando un po’ di sasso Zuckerberg e la sua equipe, come se fosse qualcosa di non preventivato.

In realtà, solo uno stupido avrebbe potuto pensare che le Facebook Stories avrebbero aumentato l’utilizzo del social numero uno al mondo, e lo si capisce da pochissimi punti.

Innanzitutto, la funzione Stories copiata dalla rivale Snapchat è presente su Instagram, ed è una delle funzioni più utilizzate dagli utenti sulla piattaforma di immagini (e video); punto 2: Instagram consente di condividere le Stories sul proprio profilo utente Facebook in maniera, eliminando ogni necessità di accesso alla piattaforma.

Tutto questo rende inutile sprecare tempo nell’apertura di Facebook per condividere Stories, tanto già lo si fa su Instagram.

Diciamo la verità, Zuckerberg ha fatto un bel buco nell’acqua, ma sta cercando di trovare un rimedio spostando la sua attenzione sulle “Pagine pubbliche”, perché finalmente si è accorto che esistono anche loro quando non c’è da succhiare dollari o euro per pubblicità.

La funzione è attualmente in fase di test e possiamo dare per certo che aiuterà brand e personaggi pubblici a sponsorizzarsi maggiormente, mediante piani editoriali atti ad arrivare ad una vasta utenza di iscritti alla pagina.

Tutto bello? Bisognerà vedere se le aziende riterranno necessario usare Facebook Stories in aggiunta ad Instagram. Qualora vi fosse la possibilità di condividere in automatico da Instagram Stories alla Pagina Pubblica, sarà l’ennesimo buco nell’acqua di Facebook.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...