PES 2018 Demo, Konami non ci siamo!

Le mie considerazioni dopo aver provato la versione demo per PS4

pro-evolution-soccer-2018_1h6jsicdgue4u15fm6apclh4iwNella giornata di ieri ho provato per qualche ora la demo di Pro Evolution Soccer 2018 e devo dirti, cara Konami, che non ci siamo affatto. Considerando che sarà la versione che inizialmente vedremo sul mercato, sono tante le cose che mi hanno mandato in bestia dopo averci giocato.

A livello di grafica, Konami batteva EA Sports e il suo FIFA, ma a quanto pare i giapponesi hanno voluto fare 31, mandando a rotoli anche il loro punto di forza. Non è solo una questione di dettagli del campo, ma anche delle facce dei giocatori.

Ho visto Dybala, Di Maria, Messi e Higuain quando ho testato l’Argentina, e vi devo dire che sono paurosi da vedere. Nulla che possa portarli a somigliare ai “veri” giocatori in carne ed ossa, ma nemmeno a ciò che FIFA 17 mostra.

Altra cosa che mi ha mandato in bestia è la facilità del gioco. Ho scelto il livello campione, diverse squadre e ho voluto testare il livello di difficoltà con diverse formazioni in mano.

Il risultato è stato deludente. Poche mosse abilità, facilità di scavalcare la linea difensiva con un rilancio dalla trequarti, facilità di colpire di testa da corner sia in fase offensiva sia in fase difensiva, imbarazzante scioltezza nel saltare l’uomo muovendo solo l’analog di sinistra.

Mi è sembrato di avere tra le mani un gioco prodotto per Nintendo Switch e in cui metti quattro scarsoni in campo, invece delle formazioni che si possono scegliere nella modalità esibizione.

Riguardo ciò, sono 12: le nazionali Argentina, Brasile e Germania; le squadre di club europee Barcellona, Borussia Dortmund, Inter e Liverpool; le società sudamericane Boca Juniors, Colo Colo, Corinthians, Flamengo e River Plate.

Detto con tutta schiettezza, nessuno in questo momento penserebbe minimamente a passare a PES o a tornarvi. Un gioco che nella sue demo ha mostrato buona parte di imbarazzo.

Vi lascio con un gameplay effettuato ieri, con un gol di tacco con Casemiro che aggiunge imbarazzo ad imbarazzo.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...