Hungry Shark World, squali alla conquista degli abissi

Il gioco Ubisoft si mostra appassionante, ma costa troppo tempo

maxresdefaultSi torna a parlare di giochi per sistemi Android con Hungry Shark World, interessante app sviluppato da Ubisoft Enviroment.

Il video della sessione gioco inserito a fine articolo mostra ciò che vi si presenta quando utilizzate questa applicazione. Nel mio caso, la sessione di gioco presenta un percorso già intrapreso, con l’utilizzo di uno squalo di misura XL invece che quello che viene dato inizialmente.

Partiamo parlando di ciò che vi verrà dato ad inizio gioco. Partirete con uno squalo di piccolissima misura, ovvero sia taglia XS, con il quale partirete alla volta di avventure nell’Oceano Pacifico per mangiare pesciolini e trovare oggetti nascosti.

Fino a quando non collezionerete soldini a sufficienza, sarete costretti ad utilizzarlo e a mangiare davvero pochi pesci, dovendo sfuggire a quelli di taglia superiore per non essere eliminati.

Con l’avanzare del gioco sbloccherete squali di differente taglia, cercando di arrivare a comprare prima lo squalo bianco (taglia XXL) e poi l’ultimo squalo, mascherato fino al conseguimento di uno di taglia XXL (tra quelli disponibili).

Potrete inoltre avvalervi della collaborazione di uno dei cuccioli, acquistabili sia attraverso soldi conquistati, sia con le gemme.


La mia opinione

Il gioco in questione si mostra interessante ma, al di là delle abilità di gioco dei gamers, costringe a spendere tanto tempo per la conquista di tutto ciò che serve all’acquisto di squali di grandi dimensioni, necessari per poter arrivare a sbloccare quello finale e per poter aprire varchi nei vari mondi.

A ciò si deve aggiungere il surriscaldamento eccessivo dopo pochi minuti di gioco, fastidioso giocando alla lunga.

I pro possono essere dati dalla sfida che ti porta a raccogliere, dalla curiosità di capire cosa si potrà sbloccare e conquistare quando riusciremo ad avere squali più potenti e la sfida a suon di record.

Metto gli spot tra i “pro”. Strano ma vero, li inserisco perché ti danno la fortuna di staccare lo sguardo dal device per 30″ e ti consente, due volte a turno di gioco, di avere una chance per continuare qualora si dovesse perdere la vita.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...