Massimo Di Cataldo canta per la vita

L’artista romano torna con “Prendimi l’anima”, brano sulla Blue Whale e sull’autolesionismo

Cover-Prendimi l'anima_webPer combattere i mali della società servono innanzitutto messaggi forti, che attraverso mezzi potenti come la musica possono arrivare ad un bacino di persone molto ampio e in tempi molto rapidi.

La Blue Whale Challange e l’autolesionismo in tutte le sue forme sono il tema trattato dal cantautore romano Massimo Di Cataldo, che con il nuovo brano “Prendimi l’anima” rivolge l’attenzione ad un tema delicato come quello appena menzionato.

In un mondo sempre più digitale e di appariscenza, dove il non-sense e il farsi del male viaggiano liberamente nel mare di difficoltà comunicative che sta affossando le generazioni più giovani.

Non bisogna farsi male per sentirsi vivi e Di Cataldo lancia un urlo di speranza, che deve arrivare forte alle orecchie delle persone dicendo loro che in questo mondo bisogna essere sempre più attaccati alla vita, che il sentiero del male che la noia potrebbe portare a percorrere non è quella ideale.

“Nella mia intera produzione ho sempre cercato, anche in quelle che possono sembrare delle semplici canzoni d’amore, di veicolare dei valori legati all’importanza della vita, e in questo momento, alla soglia dei 50 anni e da genitore, sento di avere una maggiore responsabilità nei confronti dei giovani”.

Che forte delle sue esperienze di vita invita a reagire.

“In alcuni momenti della mia vita avrei lasciato perdere tutto. La gravità ci porta naturalmente verso il basso, sta a noi rialzarci e rimetterci in gioco. È troppo facile lasciarsi andare e cadere nel vuoto, è necessario imparare a sfidare la gravità per risollevarsi facendo leva sulla nostra forza di volontà. Il vero gioco è questo e le regole sono tutte da vivere, possibilmente con gioia”.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...