Il mio TuttoFood 2017

Finalmente torno a scrivere sul blog, a parlare di ciò che faccio e con in sottofondo la musica di R101 e la voce di Ilaria Cappelluti. Magari di tutto ciò vi fregherà poco, ma ad onor di cronaca vi informo 😀 .

18402571_1852985644967571_3525133543394124349_nHo passato quattro giorni a fare la mascotte zuppa, che ho voluto chiamare affettuosamente Zsu (come la Jakabos!), al TuttoFood 2017, che per la prima volta ho visto e vissuto lavorandovi.

In linea teorica, nessuno avrebbe dovuto vedere che ero una mascotte, ma causa di spazi ridotti e ufficio occupato han voluto che mi si vedesse dolorante dai crampi con una fantastica tutina verde e la zuppa da indossare al mio fianco. Quindi, invece di pubblicare foto a fine lavori, ho potuto farlo anche durante.

È stata una bella esperienza, ancora una volta ho dato personalità ad una mascotte carina da vedere, ma che avrebbe rischiato di restare tale se non avesse avuto brio e capacità di coinvolgere, cosa che ultimamente si è in pochi a saper fare.

A me piace intrattenere al di là dei panni da vestire, però farlo come mascotte ti permette di non dover badare a vergogna alcuna, anche se la mia è stata sotterrata oramai da diversi anni 😀 .

Mi son divertito un casino, tirando scemi i visitatori e i lavoratori degli stand, abbracciandoli, stuzzicandoli e regalando divertimento. Ma anche facendo incursioni dietro Alice.tv, giocando a minigolf senza vedere una ceppa e facendo sfilate sul red carpet da vero modello.

In tutto questo vengo ricompensato con omaggi gentilmente offerti, ovviamente una volta che tolgo i panni della mascotte, eccezion fatta per un cannolo con la ricotta mangiato di nascosto e dando le spalle ad una famiglia cinese.

Dulcis in fundo, chiudo con la frase detta senza volontaria malizia da una delle hostess dello stand campano delle patatine fritte: “Dove ti metto la patata?”. Beh, per fortuna che facevo la mascotte in quel momento, sennò i doppi sensi sarebbero scattati più veloci di Bolt sui blocchi.

PS Ho il frigo pieno di zuppe, burger vegetali ed insalate. Ecco perché amo fare soprattutto l’ultimo giorno di questi eventi sull’alimentazione 😛 .

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...