Serie A2 F – Orgasmo Filottrano: è serie A1!

La formazione marchigiana conquista la promozione diretta nell’ultima giornata di regular season

17951673_1171905902937571_2094415861061027425_nCASERTA – La Lardini Filottrano conquista una storica promozione in serie A1, al termine di un campionato che l’ha vista sempre protagonista ed in testa.

Campionato dominato, non senza la paura di sbagliare figlia degli ultimi due ko e del distacco da Pesaro passato da +8 a +1, con il match decisivo da giocare in trasferta a Caserta.

Filottrano questa volta non sbaglia, liquida la pratica Caserta in tre set e dà il via ai meritati festeggiamenti, lasciando un orgasmo meraviglioso ai suoi tifosi, tra quelli andati in trasferta e quelli rimasti nelle Marche.

La Lardini fa la storia, passando in tre anni dalla retrocessione in B1 con successivo ripescaggio alla promozione nella massima serie, percorso sportivo che ad inizio stagione forse non avrebbero immaginato nell’anconetano.

Ma tant’è che capitan Negrini (autrice del punto promozione) e compagne portano la società a realizzare il sogno A1 e ad una domanda che ci porteremo fino alla prossima stagione: come sarà la Lardini Filottrano in serie A1?

La domanda più imminente, invece, riguarderà il nome della formazione favorita per la promozione in A1 via playoff, con myCicero Pesaro avanti su tutte, per un possibile derby nella massima serie che fa brillare gli occhi al popolo sportivo marchigiano.


Il tabellino

VOLALTO CASERTA – LARDINI FILOTTRANO 0-3 (14-25, 26-28, 13-25)

CASERTA: Agrifoglio, Crittenden 9, Strobbe 6, Mio Bertolo 7, Pascucci 9, Astarita 3, Cecchetto (L); Boriassi 1, Avenia, Aquino, Barone, Bartesaghi. All. Bonafede – Russo.
FILOTTRANO: Bosio 3, Vanzurova 15, Mazzaro 6, Cogliandro 12, Negrini 4, Scuka 12, Feliziani (L); N.e.: Tosi, Marangon, Galazzo, Rita, Cappelli. All. Bellano – Quintini.

ARBITRI: Stancati (Cs) e Morgillo (Na).

NOTE: Caserta: battute sbagliate 9, battute vincenti 1, muri 7, attacco 31%, ricezione positiva 45%. Lardini: b.s. 4, b.v. 3, mu. 4, att. 43%, ric. pos. 61%; durata: 69′.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...