Sony, lunedì “Premium” a Barcellona

L’azienda giapponese presenta il nuovo top di gamma al MCW2017

È lunedì, day1 del Mobile World Congress di Barcellona e Sony fa una bella carrambata nel giorno della presentazione dei suoi prodotti.

xperiaxzpremiumIn modo assoluto con il nuovo Xperia XZ Premium, che mantiene le linee tipiche dei dispositivi prodotti dall’azienda giapponese, ma che mostra il suo punto di forza, il “Super Slow Motion“.

Il nuovo prodotto è il primo a supportare questa funzionalità, che all’atto pratico significa la possibilità di realizzare video a 960 fps con la fotocamera posteriore.

E visto che Sony Xperia XZ Premium vuole vestire i panni della prima donna che sfila nel primo giorno della settimana, eccola mostrarsi come primo dispositivo dotato di sensore Exmor TM RS.

Tradotto in azione, l’immagine viene scansionata e soggetta ad trasferimento dati di velocità cinque  volte superiore rispetto a quanto avvenga in normali device.


Xperia ai raggi XZ

Partiamo da una considerazione. L’intera scheda tecnica verrà fornita solo con il suo arrivo, da definire tra primavera ed estate, tempo che Samsung si decida a lanciare il suo nuovo Galaxy S8.

Anche qui vi chiederete perché e la risposta è semplice. Il processore adottato da Sony Xperia XZ Premium è il nuovo Snapdragon 835, che è un’esclusiva di Samsung.

Quindi, prima muovono il culo i sudcoreani, prima i giapponesi potranno lanciare sul mercato mondiale il loro nuovo gioiello.

Però qualche bel dato è noto. Display da 5,5″ 4K HDR con risoluzione 2160×3840 pixel, tecnologia adottata dalle TV Bravia.

Ha la certificazione IP68, quindi è un prodotto resistente ad acqua e alla polvere; è dotato di connessione USB 3.1 (10 volte più veloce della versione 2.0), con velocità sino a 5Gbps.

Quanto alla colorazione, saranno due quelle che vedremo in commercio: Luminous Chrome e Deepsea Black.


Gli accessibili

Oltre al Premium super mega top di gamma, Sony ha presentato altri tre modelli di cui vi parlerò in breve.

Il primo è il Sony XZs, che adotta lo stesso modulo Motion Eye da 19 megapixel (come XZ Premium), ma un pannello 2.5D da 5,2″ con risoluzione Full HD e processore Snapdragon 820. L’uscita è prevista per aprile.

I Sony XA1 e XA1 Ultra adottano un processore Mediatek Helio P20, un display edge-to-edge, ma differenti polllici: 5″ 720p per il primo, 6″ 1080p per il secondo.

Differenti le fotocamere: frontale da 8mpx per XA1 contro 16mpx (con stabilizzazione ottica) per la versione Ultra, mentre quella sul retro è da 23mpx f/2.

Anche questi due modelli arriveranno in primavera, ma non è ancora noto il prezzo.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...