Quanto risparmieresti con un Nokia 3310?

In 5 punti tutti i vantaggi che derivano dal suo possesso

_e068f8a2-fc45-11e6-ad84-a7b153747446Quando lessi tempo fa del ritorno del Nokia 3310, feci un grande salto di gioia, che si ridimensionò all’uscita di due concept che ne stravolgevano la fisionomia e che, a dir la verità, non mi piacevano proprio.

Ma quando ieri Nokia ha presentato il nuovo 3310 al Mobile World Congress di Barcellona, porca vacca se ho fatto salti di gioia. Bello, non impossibile (per il prezzo) e da avere per gli addicted del 3310, come secondo telefono o cordless di casa.

Pensando che costerà 49 euro e che è davvero minimal, la parola “economia” mi ha bombardato la testa e così mi sono domandato: quanto si risparmierebbe se si avesse il Nokia 3310 come unico dispositivo?

I cinque punti citati sono per la maggiore basati sulla mia esperienza da persona/consumatore, e credo che qualcuno di essi ci accomuna.


Nella lista avrei inserito volentieri l’assenza di pacchetti internet dedicati, ma c’è il 2G e si è, in una certa misura, fregati! Nel 2001, con meno di 10 euro avevo messaggi e chiamate gratis!!!


1. I centoni in tasca

Il primo risparmio riguarda la spesa alla cassa reale (dei negozi) e virtuale (Amazon & Co). Sono abbastanza patito di tecnologia, ma molto tirchio nella spesa. Ho fatto outing!

Potrei farvi un paragone tra il 3310 e le varie fasce di mercato, ma preferisco farlo tra prodotti usciti ed in uscita e il nostro piccolo grande telefonino.

Nokia fa risparmiare almeno

  • 630 euro rispetto a Huawei P10 4+64 GB
  • 555 euro rispetto ad un iPhone 7 da 32 GB in colorazione bianco o nero
  • 385 euro rispetto ad un Samsung Galaxy S7 venduto al prezzo più basso
  • 300 euro rispetto a Honor 8
  • 250 euro rispetto ad Asus Zenfone 3 ZE520KL
  • 250 euro rispetto a Lenovo P2
  • 120 euro rispetto a Xiaomi Redmi Note 4 al prezzo più basso.

La stima aumenta nel momento il cui nel corso dell’anno solare si acquistano almeno due telefonini, senza metterne alcuno in vendita.

2. Giga di troppo

Questo è un punto che personalmente mai mi ha riguardato, ma che colpisce coloro che terminano i giga prima del rinnovo della promozione.

Prendo una vecchia promozione che avevo: 10 euro per avere 1000 sms + 1000 minuti + 2 GB di traffico in 4G . Se termini i 2 GB e quello di riserva (a velocità ridotta!) e vuoi sbloccare internet, dovresti pagare 2 euro per averli (e altri se non disattivi il rinnovo).

Quindi, con un piccolo calcolo potreste capire che si pagherebbe più di quanto preventivato inizialmente.

3. Caricabatterie, Powerbank? No grazie!

Il Nokia 3310 ha una grande autonomia della batteria, che regala un doppio vantaggio:

  • caricamento della batteria almeno ogni 4 o 5 giorni e senza dover portare dietro il caricabatterie
  • nessuna necessità di spendere oltre 15 euro per un decente Powerbank.

4. Nessuna spesa sugli store

Un’altra spesa che viene annullata è quella delle applicazioni negli store di iOS e Google Play.

Se è vero che il massimo della spesa per una app è di 4,99 euro (ma solo per quelle che sono imperdibili),  è altrettanto vero che l’attivazione di opzioni, acquisto pacchetti per app di gaming fa aumentare l’uscita monetaria.

5. Le imprecazioni

Quinto ed ultimo punto, ma necessario da affrontare, è quello derivante dalle imprecazioni e dagli attacchi di cuore scaturiti da rischi cadute o impatti dei device sul pavimento.

Perché in questo caso, soprattutto in questo caso, il numero di euro da spendere sarebbe direttamente proporzionale a quello dei santi e delle madonne nominate.

Collegandoci al punto uno, prendo un dispositivo a caso: il mio Zenfone 3 da 300 euro, dato che conosco la spesa da sostenere per l’assistenza.

Per via della struttura in vetro, se cade si rompe il vetro. Il che significa: 300 madonne d’euro di prezzo iniziale andati a farsi benedire più oltre 40 euro che comprendono assistenza e trasporto più (più di) 200 euro di sostituzione vetro.


Conclusioni (senza imprecazioni)

Con questo articolo si è giocato un po’ su cosa si potrebbe fare avendo solo un Nokia 3310 in tasca per uso quotidiano.

Però, alla fine, un pensiero su quanti soldi si spendono, quanta energia di spreca e quanto non risparmiamo potrebbe farci fare qualche riflessione in più.

Non vedo l’ora che arrivi, per poter provare a fare giornate outdoor con il piccolo telefonino e usare il più costoso smartphone a casa e solo sotto connessione wifi.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...