Comunque vada “siam tutti in fila indiana”

Francesco Gabbani rompe gli schemi a Sanremo 2017 e fa ballare gli italiani

Alla vigilia del Festival di Sanremo 2017, l’attenzione era sui conduttori presenti sul palco, forte della presenza di Maria De Filippi al fianco di Carlo Conti.

E così è stato. Con l’enfasi del bacio di Robbie Williams che ha fatto parlare e che rischia di entrare nella storia della tv.

005552134-a33b0e3b-7167-45c0-997a-0f6b331b1b41

Ma ciò che si è sottovalutato è la presenza di un matto da legare tra gli artisti in gara, uno che all’apparenza chiameresti Massimo Lopez e che conciato d’arancio scambieresti per il testimonial della Fanta.

E per Francesco Gabbani, già conosciuto lo scorso anno per aver vinto tra le Nuove Proposte con “Amen”, è stato un bene. Bene, anzi benissimo.

Perché l’effetto sorpresa è stato sorprendente, spalleggiato da un uomo vestito da gorilla che con la sua coreografia ha accompagnato le note di “Occidentali’s Karma“.

E il ritmo devastante, perché è impossibile restare impassibili ad ogni passo che porta all’evoluzione della canzone, fino all’ultima nota, fino alla sua conclusione.

Molti non lo conoscevano e stanno imparando a farlo, trovando in Frank l’anti-esteta dello stile sanremese, il distruttore degli schemi e della sdolcinatezza in mezzo ai fiori, che alla lunga rompe i ….. fiori!

E vogliamo parlare del testo? Qualcosa di eccezionale, senza la presenza di fasi messe a caso, ma lavoro che segue un senso logico, reso socio onorario dei poemi non anonimi.

Come me, in tanti saranno a tifarlo davanti alla tivù. E comunque vada panta rei….and singing in the rain.

Foto articolo – ANSA


OCCIDENTALI’S KARMA

Essere o dover essere
Il dubbio amletico
Contemporaneo come l’uomo del neolitico.
Nella tua gabbia 2×3 mettiti comodo.
Intellettuali nei caffè
Internettologi
Soci onorari al gruppo dei selfisti anonimi.
L’intelligenza è démodé
Risposte facili
Dilemmi inutili.
AAA cercasi (cerca sì)
Storie dal gran finale
Sperasi (spera sì)
Comunque vada panta rei
And singing in the rain.
Lezioni di Nirvana
C’è il Buddha in fila indiana
Per tutti un’ora d’aria, di gloria.
La folla grida un mantra
L’evoluzione inciampa
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Occidentali’s Karma
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Piovono gocce di Chanel
Su corpi asettici
Mettiti in salvo dall’odore dei tuoi simili.
Tutti tuttologi col web
Coca dei popoli
Oppio dei poveri.
AAA cercasi (cerca sì)
Umanità virtuale
Sex appeal (sex appeal)
Comunque vada panta rei
And singing in the rain.
Lezioni di Nirvana
C’è il Buddha in fila indiana
Per tutti un’ora d’aria, di gloria.
La folla grida un mantra
L’evoluzione inciampa
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Occidentali’s Karma
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Quando la vita si distrae cadono gli uomini.
Occidentali’s Karma
Occidentali’s Karma
La scimmia si rialza.
Namasté Alé
Lezioni di Nirvana
C’è il Buddha in fila indiana
Per tutti un’ora d’aria, di gloria.
La folla grida un mantra
L’evoluzione inciampa
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma.
Occidentali’s Karma
La scimmia nuda balla
Occidentali’s Karma

Annunci

2 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...