La battaglia di Hacksaw Ridge

La guerra vista dal primo obiettore di coscienza della storia dell’esercito americano

Forse è più facile andare in guerra per sparare al nemico piuttosto sperare che qualcuno capisca che lì, in mezzo a quell’ammasso di budella uscente da squarci sulla carne, tu voglia salvare vite.

desmond-doss-ceremonyNon so se è il modo più corretto di riassumere la vicenda umana di Desmond Doss, il primo obiettore di coscienza americano impegnato in una guerra e premiato con la medaglia d’onore.

La sua arma furono la fede in Dio e una forza di volontà fuori dal comune, che molto stona con la sete di battaglia della 77a Divisione di fanteria, impegnata ad Okinawa durante la II Guerra Mondiale.

Pur non sapendo in quale percentuale il regista Mel Gibson abbia riportato la realtà dei fatti, è riuscito a uscire dalla banalità di un racconto di guerra, focalizzando l’attenzione sull’umanità ed il valore di chi di una guerra divenne eroe.

Sul web potete trovare informazioni riguardanti Desmond Doss, deceduto a Piedmont (Alabama) il 23 marzo 2006.

Valutazione: 3,9 su 5 stelle.

IL FILM

d6cbaef8d1Il film inizia con una scena che ritrae la classica famiglia della Mulino Bianco americana: due bambini si menano in giardino, la madre sorride e il padre li lascia fare.

Fino a quando Desmond Doss (Andrew Garfield, non è parente del più famoso gatto) colpisce suo fratello Harold (Nathaniel Buzolic) con un mattone colpendolo su fronte ed arcata sopraccigliare.

Son bambini, che sarà mai! Ma il padre, che ha la calma di un Mike Tyson qualunque, si prepara a frustare il figlio. Alla faccia dei comandamenti della religione cattolica che la famiglia segue!

hacksaw_ridgeLa scena ci porta avanti nel tempo. I figli son cresciuti e hanno placato la loro voglia di lottare. Infatti, Hal dichiara ai suoi genitori Tom (Hugo Weaving) e Bertha (Rachel Griffits; non è la dea invocata da Giovanni “Pdor” Storti) di essersi arruolato.

In famiglia la prendono bene. La madre si veste di ansia e preoccupazione, mentre il padre lo caccia. Ma c’è almeno Desmond a far dormire sonni tranquilli.

Macché. Anche lui decide di arruolarsi, giusto perché l’aria di campagna lo faceva sentire poco utile.


Che poi potrebbe pure starsene a casa e godersi quella bellissima infermiera di Dorothy Schutte (Teresa Palmer), la cui presenza basta e avanza per non partire in guerra (mi riferisco all’attrice!)


covermd_home2Desmond si arruola nella 77a Divisione di fanteria, che di lì a poco andrà ad affrontare quei pazzi scatenati dei giapponesi.

La vita all’interno dell’esercito diventa un casino quando si rifiuta di prendere in mano le armi, spinto dalla fede, diventando così il primo obiettore di coscienza nella storia dell’esercito americano.

Questo fusto di mais, così viene definito all’interno, si ritrova contro i suoi ufficiali Capitano Gloover (Sam Worthington), Sergente Howell (Vince Vaughn), il Colonnello Stelzer (Richard Roxburgh) e i suoi compagni, che lo pestano.

37634-hacksaw-ridgeQuesto atteggiamento potrebbe costargli la prigione, ma un colpo di coda del padre, ex militare nella I Guerra Mondiale, lo salva, permettendo al ragazzo di non essere arrestato e di andare sul fronte come medico.

Ma è tempo di guerra e, tra mitragliate e corpi squarciati, si scopre che dietro il rifiuto delle armi di Desmond ci sono fatti legati al passato e collegati alla figura di suo padre.

Ma si scopre che il ragazzo ha una forza più grande di quanto i suoi ufficiali possano soltanto pensare, con il risultato che il ragazzo passerà dall’essere considerato un vigliacco al diventare un vero eroe di guerra. E senza l’uso delle armi.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...