jack richard - punto di non ritorno

Jack Richard – Punto di non ritorno

Troppo poco per tornare a vederlo al cinema

Ciao, sono Jack Richard (Tom Cruise), ex Maggiore dell’Esercito americano e ora nomade, sono veggente e picchio come un fabbro manco fossi Tyson.

60648_pplAppare così il personaggio principale di “Jack Richard – Punto di non ritorno“, film diretto da Edward Zwick. Un personaggio dal carattere solitario, uno di quelli che è bene non disturbare.

Dopo esser stato arrestato da due sceriffi ed averne previsto l’arresto, poco dopo realmente avvenuto, Richard si dirige a Washington DC per trovare la Maggiore Susan Turner.

Strada fatta per nulla. La Maggiore è stata arrestata per spionaggio. Come se non bastasse, i due soldati Cibelli e Mirkovich, che erano sotto la sua responsabilità, sono stati uccisi.

Nell’incontro col Colonnello Moorcroft (Robert Catrini), necessario per convincerlo della posizione innocentista di Susan, Richard scopre di avere una figlia o presunta tale, Samantha (Danika Yarosh) e di non averle pagato gli alimenti.

Jack Richard sarà veggente, ma porta iella a chi incontra. Muore il Colonnello Moorcroft e Jack viene accusato del suo omicidio, venendo successivamente arrestato.

In carcere prevede il tentato omicidio al Maggiore Turner, salvandole la vita (per sua fortuna!). I due scappano e diventano latitanti per lo Stato americano, portando con sé Samantha, anche lei diventata bersaglio.

Dietro il tentativo di ucciderli c’è l’esercito, che si affida a Hunter (Patrick Heusinger) e scagnozzi per sbarazzarsene.

UN TREMENDO SEGRETO

La ricerca del movente dell’uccisione di Cabelli e Mirkovich passa dai dati rubati al Colonnello Morgan (Holt McCallany), anche lui ucciso da Hunter, e dalla confessione di Prudhomme (Austin Hérbert), a cui giungono grazie alla preziosa collaborazione del Sergente Leach (Madalyn Horcher).

jack-reacher-2-coverDietro questa vicenda ci sono: il traffico di armi, la Parasource, l’esercito americano e i ribelli afgani, il silenzio “pagato” di Prudhomme e la colpevolezza di Hunter.

Jack convince il Capitano a incontrare Prudhomme, ma quest’ultimo non riuscirà a raccontargli tutto, restando vittima di un agguato.

Richard salva il Capitano, e insieme al Maggiore Turner vanno nel luogo indicato da Prudhomme. Jack trova chili di oppio nascosti dentro a un razzo e l’arresto del Generale Harkness (Robert Knepper) è cosa immediata.

Risolto un problema, se ne presenta un altro. Una stronzetta e rimbambita allo stesso tempo Samantha compie una leggerezza che porterà i servizi di sicurezza a localizzarla.

La ragazzina scappa da Hunter e dai suoi scagnozzi, ed avvisa Jack dell’accaduto. Lui e Susan si precipitano per salvarla, ma sarà Hunter a trovarla per prima.

Facendola breve, Samantha si salva, Jack e Hunter si battono in una lotta che sembra fatta da due personaggi di Takeshi Castle e Jack ne esce vincitore.

Il finale vede Susan Turner essere reintegrata nell’Esercito, Samantha tornare ad una vita normale e Richard alla sua vita da solitario.

DI CERTO NON LA PRIMA SCELTA

Nonostante al box office Italia sia al terzo posto, Jack Richard – Punto di non ritorno non sarebbe uno dei primi film da vedere.

Molto più interessante il trailer del film, che inganna sulla reale portata della pellicola diretta da Edward Zwick.

Il punto più alto sembra essere la prima scena del film, la più brutta quella del combattimento tra Richard e Hunter.

E il tocco empatico con l’abbraccio finale tra Samantha e Jack sembra voler porre rimedio ad una certa sterilità della pellicola.

Il voto massimo che si può dare al film è 2,9 stelle su 5.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...