gemelli

Sotto il segno dei Gemelli

I nati sotto questo segno sono davvero come descritti dagli astrologi?

In 30 anni di vita, ho letto l’oroscopo solo negli anni dell’università, quando prendevo Metro prima di obliterare il biglietto per indirizzarmi a Milano Rogoredo.

Giusto per farmi quattro risate, giusto perché devi leggere una scemenza al mattino o forse perché avrei trovato con chi prendermela se mi fosse andata male la giornata.

Sono nato il 13 giugno e faccio parte della rappresentanza dei nati sotto il segno dei Gemelli, di cui fan parte Michel Platini, Mike Bongiorno e Paolo Bonolis.

Ispirato dalle solite uscite di Paolo Fox, come ad esempio “perché i nati sotto il segno dei Gemelli sono…”, ho deciso di fare qualche ricerca sul web.

In particolar modo, mi sono soffermato sull’articolo di paginainizio.com in cui si parla delle caratteristiche dell’uomo Gemelli e ho voluto commentarlo in questo articolo.

SARÀ TUTTO VERO?

La prima frase che ho letto rispecchia il vero, esclusa l’irrequietezza:

I Gemelli sono irrequieti ed amano raccogliere informazioni preziose e versatili. Ragionano molto rapidamente e sono troppo impazienti di conoscere tutto e in fretta. Possiedono un’ottima dialettica che spesso li aiuta a mascherare i propri difetti e carenze.

La dialettica mi aiuta a mascherare carenze di tipo comunicativo in quell’oasi di pace che è la mia vita privata.

Nella sfera sentimentale sono poco emotivi, prediligono il flirt al legame duraturo. Hanno un gran fascino, sono suscettibili e facilmente irritabili ma non sanno serbare rancore e non sono permalosi.

Qui iniziano malissimo. È vero che sono troppo riservato ed esterno pochissimo a livello sentimentale, ma io e i flirt siamo come il deserto e i bidoni per la raccolta differenziata.

Se poi parliamo di legami duraturi, l’unico vero che è in essere è quello tra me e il #maiunagioia.

Sono talmente affascinante da essere soprannominato “bello al buio” e non è vero che sono permaloso ed irritabile, come mostrato dalle gomme tagliate all’autore del testo su Zodiaco paginainizio.

Lasciando perdere amore e amicizia, passo all’ultimo argomento utile (parlerei di alimentazione, ma la traduzione è “il Gemelli mangia come un porco” ed io confermo, quindi next step!!!).

Come si conquista un uomo nato sotto il segno dei Gemelli?

La donna ideale desiderata dall’uomo Gemelli deve essere elegante e di bella presenza, estroversa e comunicativa.

Quasi del tutto giusto. Mancano due elementi fondamentali: deve saper cucinare e deve essere appassionata di Playstation.

Altrimenti, come dice la cara Mara Maionchi, per me è no!

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...