eurovision song contest

Tensioni politiche al centro dell’Eurovision

Stilata la lista di artisti russi “esclusi” dal ESC 2017 di Kiev

jamalaKIEV – Ci risiamo. Ancora una volta è la politica al centro di un evento che di politico non ha e non dovrebbe avere nulla.

Parliamo dell’Eurovision Song Contest, la manifestazione canora internazionale che quest’anno ha visto Francesca Michielin portare in alto il nome dell’Italia con No Degree of Separation – Nessun Grado di Separazione.

Siamo ancora lontani da maggio 2017, periodo in cui è prevista la nuova edizione che si terrà a Kiev, ma è già tensione tra Ucraina e Russia.

Ad innescare è stato il Governo ucraino che ha confermato l’esclusione dei cantanti russi che in passato si sono espressi favorevolmente alla causa separatista nata in seguito dell’annessione militare della Crimea alla Russia nel 2014.

Prenderanno parte, invece, gli artisti “comprendono l’importanza della pace”, a cui il Ministro della Cultura ucraino Yevhen Nyshchuk chiede di “dovranno parlare soltanto tramite il linguaggio della musica e non nel linguaggio della violenza”.

La risposta a Jamala

La tensione politica tra Russia e Ucraina ha anche a che fare con questo evento musicale internazionale.

Colpevole, secondo il Cremlino, è stato il brano 1944 di Jamala, vincitore dell’edizione 2016 dell’Eurovision Song Contest, in cui il Governo russo ha letto una dichiarata provocazione tendente a rendere ancor più acceso il conflitto in Crimea.

Il supervisore esecutivo dell’Eurovision Song Contest ne ha ben donde di ritenersi preoccupato per quanto sta accadendo, con la speranza (sua) che possa regnare un clima distensivo tra gli artisti che si ritroveranno a Kiev il prossimo anno, e con quella di vedere (speranza nostra) uno spettacolo in cui la musica possa essere la sola protagonista.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...